Le tende da sole sono utilizzate durante il periodo estivo per proteggere i balconi, le finestre o i terrazzi dai raggi solari e dal caldo. Anche se vengono utilizzate maggiormente in estate, si rivelano molto utili anche in autunno per schermare dalle piogge o dalle infiltrazioni d'acqua qualsiasi spazio esposto all'aperto, oppure per godersi momenti di riposo e di relax in giardino lontano da occhi indiscreti.

Tra i diversi modelli disponibili in commercio, quelle più gettonate sono le tende da sole per esterno a caduta, quelle avvolgibili e quelle a bracci estensibili,  anche se è possibile acquistare tanti modelli che si adattano alle tipologie di spazi esterni e alle loro dimensioni.

Proprio perché vengono installate fuori dall'ambiente domestico è importante scegliere modelli robusti, resistenti e da prodotti marchi affidabili, come quelli proposti da Gibus, Arquati o Tempotest, anche se sono diversi i brand che li producono ad un ottimo rapporto qualità/prezzo e che è possibile trovare anche online. Per essere certi di acquistare un prodotto valido è opportuno valutare i materiali: suggeriamo di sceglierne una con struttura in alluminio e con la tenda in tessuto acrilico o PVC.

Le 8 migliori tende da sole del 2020

Di seguito troverete una lista contenente le migliori tende da sole di quest'anno. Abbiamo selezionato i prodotti che hanno ricevuto il maggior numero di recensioni positive dagli utenti che hanno acquistato online.

Papillon con sistema a caduta

La tenda con sistema a caduta di Papillon è perfetta per qualsiasi tipologia di balconi, da quelli con una forma più squadrata a quelli con una forma più allungata. Si tratta di una tenda da sole composta da barre e da braccia in resistente alluminio che, oltre ad essere un materiale solido ed affidabile, resiste molto bene alle intemperie e non richiede una particolare manutenzione.

Pro: è realizzata con tessuti e materiali di alta qualità, caratteristiche indispensabili per un prodotto che va installato in un ambiente esterno.

Contro: stando a quanto emerge da alcune recensioni presenti online il montaggio può risultare un po' complicato.

Outsunny avvolgibile manuale

Questa tenda da sole avvolgibile manuale di Outsunny è un modello molto versatile che si adatta ai balconi, alle verande, al patio e al terrazzo. È composta da una solida struttura in alluminio di alta qualità, che conferisce solidità e robustezza, è da un tessuto in poliestere con rivestimento impermeabile che la rende rende resistente alla pioggia, al vento, ai raggi solari e alle intemperie. Grazie alle dimensioni contenute, una volta chiusa diventa praticamente invisibile.

Pro: oltre ad essere molto versatile, questa tenda da sole risulta molto facile da installare, da aprire e da chiudere grazie alla pratica manovella.

Contro: tutti gli utenti Amazon si ritengono soddisfatti dell'acquisto.

Tata Home con anelli

Realizzata in poliestere durevole, anti-strappo e resistente alle intemperie, la tenda da sole con anelli di Tata Home è molto facile da posizionare e da rimuovere. Oltre alla facilità di utilizzo, tra i suoi punti di forza segnaliamo la versatilità, dal momento che può essere utilizzata anche come zanzariera, le cuciture resistente e le ottime rifiniture. Dispone di pratici ganci a forma di anello che rendono molto agevole il fissaggio a scorrimento. Il tessuto non si scolorisce al sole e resiste al vento e alla pioggia.

Pro: l'ottimo rapporto qualità/prezzo che consente di acquistare un prodotto molto valido senza spendere troppo.

Contro: a differenza delle altre tipologie di tende da sole può risultare meno stabile.

Blinky a bracci estensibile

Adattabile a qualsiasi spazio esterno, la tenda da sole a bracci estensibile di Blinky è leggera e poco ingombrante. La sua principale caratteristica consiste nella presenza di un doppio snodo, uno per il fissaggio del telaio al soffitto o alla parete, l'altro per regolare l'inclinazione. Risulta molto facile da installare, mentre il tessuto in acrilico risulta resistente al vento e ai danni che potrebbero causare forti folate di vento o la pioggia. Le dimensioni sono compatte dal momento che misura 4 metri per una lunghezza massima di 2 metri.

Pro: oltre al rapporto qualità/prezzo e ai materiali di buona qualità, è possibile motorizzarla per renderla ancora più pratica e facile da utilizzare.

Contro: stando a quanto emerge da alcune recensioni presenti online, il telaio è resistente ma leggero, per cui occorre fissarlo con particolare attenzione.

MVPower laterale avvolgibile

La tenda da sole avvolgibile laterale di MVPower offre un'ottima copertura senza occupare spazio. Si tratta di una soluzione ideale per chi vuole godersi momenti di realx in terrazza o in giardino lontano da occhi indiscreti. Il tessuto utilizzato per realizzare questo prodotto è il poliestere con rivestimento idrorepellente, robusto, resistente alle intemperie, molto durevole e con protezione UV incorporata. Il cassettone in alluminio verniciato protegge la tenda da polvere e sporco quando è chiusa. Si tratta di un prodotto di qualità,  pratico, funzionale e che dura a lungo.

Pro: il meccanismo automatico di avvolgimento permette di installarla in poco tempo e senza difficoltà. Inoltre, tutto il materiale per l'installazione arriva in dotazione.

Contro: non emergono criticità dalle recensioni presenti online.

Tidyard elettrica

Dotata di motore che permette di aprirla e di chiuderla senza sforzo, la tenda da sole di Tidyard è formata da un resistente telaio in alluminio con un robusto rinforzo in metallo. Questa caratteristica strutturale la rende capace di sopportare ottimamente le intemperie senza subire danni. Realizzata in tessuto poliestere di alta qualità, con rivestimento in PU, è idrorepellente e anti-macchia, oltre ad essere resistente alla pioggia, al vento e ai raggi UV. La tenda può essere facilmente montata a parete grazie ai supporti a muro che arrivano in dotazione.

Pro: può essere aperta e chiusa tramite un comodo telecomando incluso.

Contro: non emergono criticità da parte degli utenti che hanno acquistato questo prodotto.

Ohuhu a vela

La tenda da sole a vela realizzata da Ohuhu è versatile, elegante e moderna, perfetta per proteggere dai raggi solari determinate porzioni del giardino o del patio. È realizzata con un tessuto in polietilene di alta qualità molto resistente agli strappi, al vento, alla pioggia e alle intemperie. Inoltre è facilmente lavabile, anti-macchia e resistente alla muffa. Un'ulteriore caratteristica di questo prodotto è che, essendo permeabile, a differenza di altri modelli lascia passare il vento, permettendo di godersi le belle giornate senza soffrire il caldo.

Pro: il materiale con la quale è realizzata impedisce ai dannosi raggi UV di penetrare attraverso la tenda.

Contro: questa tenda da sole a vela ha soddisfatto le aspettative di tutti gli utenti che l'hanno acquistata.

Tenda da sole a cappottino

La tenda da sola a cappottina Tempotest è formata da una struttura bombata interamente in alluminio, resistente e solda. Questo prodotto è caratterizzato da un sistema di apertura e di chiusura facilitato che avviene attraverso un movimento a corda grazie a delle carrucole fissate direttamente all'interno della struttura. Può essere utilizzata non solo in estate, ma anche in autunno per proteggere il balcone o le finestre dalle gocce di pioggia. Un ulteriore punto di forza sono le dimensioni contenute che le fanno occupare poco spazio.

Pro: questa tenda da sole è solida, robusta ed è molto versatile. Buono anche il rapporto qualità/prezzo.

Contro: questo prodotto risulta di qualità e molto funzionale, pertanto non sono presenti recensioni negative da parte di chi l'ha acquistato.

Come scegliere la migliore tenda da sole

Per scegliere la migliore tenda da sole in base alle proprie esigenze occorre tenere in considerazione le tipologie disponibili, il tessuto e la struttura.

Tipologie

In commercio sono disponibili le tende da sole a bracci estensibili, quelle con sistema a caduta, quelle avvolgibili laterali, oppure quelle a cappottino o a vela.

  • Tende da sole a bracci estensibili: sono le più diffuse possono essere utilizzate per il balcone, il terrazzo, il giardino e il portico. Sono molto versatili e, a seconda delle loro dimensioni, possono coprire spazi ampi o più ristretti. Vengono fissate direttamente al muro o al soffitto della zona interessata e sono formati da una struttura, generalmente in alluminio, lungo la quale si srotola il telo. La presenza dei bracci estensibili, inoltre, permettono di sfruttare diverse inclinazioni e gradazioni, in modo tale da avere la zona d'ombra nel punto desiderato. Questa tipologia comprende sia le tende da sole a bracci estensibili che si aprono e si chiudono con la manovella, sia quelle elettriche che, essendo dotate di motore, funzionano attraverso un telecomando.
  • Tende da sole con sistema a caduta: sono quelle che scendono in verticale, indicate per coloro che non hanno ampi balconi e cercano una soluzione economica per proteggerli dal sole. Rappresentano la soluzione ideale per tutti  quegli spazi esterni dove lo spazio disponibile fino alla ringhiera non supera i 2 metri. Sono composte da un telo in tessuto sintetico applicato su una struttura a forma di tubo che viene posizionato sopra l'infisso della finestra. Come detto precedentemente scendono verticalmente e si appoggiano sulla ringhiera del balcone. In questa categoria rientrano anche le tende da sole con anelli. Si tratta di un modello non solo economico, ma anche molto facile da montare.
  • Tende da sole avvolgibili laterali: si tratta di tende da sole che si posizionano in orizzontale e che si aprono lateralmente. Vengono generalmente utilizzate in spazi aperti, come giardini o terrazzi, perché concedono riservatezza e privacy. La loro struttura, infatti, è tale da permettere di godersi momenti di tranquillità e di riposo all'aria aperta lontano da occhi indiscreti. Queste tende sono formate da un telo che si avvolge e che, quando è aperto, può raggiungere anche una lunghezza di 3 m, mentre, quando è chiuso, scompare completamente all'interno di un cassettone. Questa struttura le rende poco ingombrante.
  • Tende da sole a cappottina: si caratterizza per la forma bombata ed il telaio ad arco sul quale è cucito il telo. È una tipologia di tenda da sole adatta per le finestre e per i balconi di piccole dimensioni. Hanno delle dimensioni variabili ma vengono generalmente utilizzate per proteggere gli spazi esterni non troppo ampi. La loro forma particolare le rende perfette anche per valorizzare gli spazi esterni e per renderli esteticamente gradevoli. Le tende da sole a cappottina possono avere sistemi di apertura manuali o, se dotate di motore, elettrici.
  • Tende da sole a vela: è una tipologia particolare di tenda da sole che viene utilizzata per creare zone d'ombra non particolarmente estese in aree all'aperto, come giardini, portici o cortili. Si tratta di un modello pratico e comodo dal momento che, essendo composta da un unico tendone, quando non viene utilizzata durante il periodo invernale, può essere piegata e riposta per essere conservata senza occupare troppo spazio. Inoltre sono tende da sole versatili ed economiche, e rappresentano un'ottima soluzione per chi le utilizza in occasionalmente. Infine, conferiscono un tocco di eleganza agli ambienti esterni.

Tessuto

Valutare il tessuto di una tenda da sole è molto importante, perché è uno dei fattori che ne determina l'efficacia. Possiamo sintetizzare dicendo che il migliore per una tenda da sole è quello sintetico in acrilico, un materiale che conferisce al telo robustezza, solidità e che, soprattutto, lo rende idrorepellente. Un altro materiale che si rivela ottimo per questi prodotti è il PVC perché, oltre ad essere resistente alle intemperie e agli agenti atmosferici, non scolorisce a causa del contatto prolungato con i raggi del sole. In ogni caso è sempre meglio orientare la scelta verso un tessuto che non solo abbia tutte le caratteristiche precedentemente elencate, ma che sia anche anti-macchia e anti-muffa. Segnaliamo che alcuni modelli possono essere dotate di tende in tessuto naturale in cotone, meno resistente degli altri e più soggetto a graffi o lacerazioni causate dal maltempo.

Struttura

Per quanto riguarda la struttura, invece, le tende da sole sono generalmente formate da un telaio, sul quale viene poggiato il telo, e, se presente, da una sorta di cassettone. Del telo e di quali dovrebbero essere le sue caratteristiche principali abbiamo parlato nel paragrafo precedente. Per quanto riguarda il telaio, invece, è necessario che sia resistente preferibilmente, realizzato in alluminio, un materiale che conferisce solidità e robustezza. Il cassettone, invece, quando è presente è sicuramente un elemento che conferisce ulteriore protezione alla tenda quando viene chiusa. Il telo, infatti, viene completamente avvolto all'interno del cassettone, rimanendo, quando non utilizzato, protetto dal vento o dalla pioggia.

Come installare una tenda da sole

Per installare correttamente una tenda da sole occorre seguire pochi e semplici suggerimenti.

  • Acquistare la tipologia di tenda da sole che meglio si addice alle dimensioni dello spazio esterno.
  • Per chi abita in un condominio, suggeriamo di consultare il regolamento condominiale di scegliere un modello che rispetti le regole stabilite.
  • Valutare attentamente se posizionare la tenda da sole in verticale o in orizzontale, a seconda dello spazio a disposizione e di come l'apertura risulta maggiormente facilitata.
  • Praticare i fori per il telaio che farà da supporto alla tenda. Utilizzare un metro e una matita per cercare di essere quanto più precisi è possibile.
  • Per quanto riguarda la manutenzione, il suggerimento è quello di utilizzare un comune panno di microfibra per pulire i bracci e di evitare potenti getti d'acqua che potrebbero danneggiare l'intera struttura.