I ventilatori da tavolo sono dei piccoli elettrodomestici dotati di pale utili per combattere il caldo estivo grazie al getto d'aria fresca che generano e che vengono posizionati su tavoli, mobili e scrivanie. Più economici dei condizionatori portatili, i ventilatori da tavolo, disponibili in modelli tradizionali o in quelli mini con porta USB, possono essere utilizzati non solo in casa ma anche in ufficio.

Tra i diversi modelli disponibili in commercio i più gettonati sono sicuramente quelli silenziosi, che permettono di utilizzarli anche di notte senza avvertire i rumori provocati dalle pale che girano.

I 10 migliori ventilatori da tavolo del 2020

Di seguito troverete una lista contenente i migliori ventilatori da tavolo di quest'anno. Abbiamo selezionato i prodotti che hanno ricevuto il maggior numero di recensioni positive dagli utenti che hanno acquistato online.

Rowenta VU2120 Essential Compact

Rowenta VU2120 Essential Compact è un ventilatore da tavolo con un diametro 30 cm, caratteristica che lo rende compatto e non ingombrante. Risulta, quindi, molto facile da posizionare su qualsiasi superficie, come quella di una scrivania, di uno scaffale e di un tavolo anche non troppo ampio. Particolarmente utile per combattere il caldo estivo e rinfrescare tutti coloro che lavorano seduti ad una scrivania, nonostante sia compatto risulta comunque potente ed efficiente, grazie alla potenza di 28 Watt. La griglia che custodisce le pale è stata realizzata con spazi molto piccoli per evitare incidenti.

Pro: dispone di 3 velocità diverse facilmente selezionabili, è possibile inclinarlo in verticale ed azionare l'oscillazione orizzontale. Ottimo il rapporto qualità/prezzo.

Contro: alcuni utenti segnalano che potrebbe risultare un po' rumoroso quando si seleziona la velocità più elevata.

Rowenta VU2640 ventilatore da tavolo silenzioso

Un ventilatore da tavolo estremamente silenzioso è Rowenta VU2640 Silence Extreme che, nonostante la potenza di 70 Watt, raggiunge un livello di rumorosità di soli 45 dbA. Grazie alla sua silenziosità è possibile utilizzarlo anche durante le ore notturne senza temere di essere disturbati. Dispone di ben 5 pale, di 4 velocità e della funzione "Turbo Boost", selezionabili facilmente attraverso una comoda pulsantiera posta sulla parte frontale del ventilatore. Sul retro è presente una comoda fessura che consente di impugnarlo e di trasportarlo con facilità.

Pro: dispone di oscillazione orizzontale automatica, attivabile e disattivabile tramite la pulsantiera sul retro, e dell'orientamento verticale, regolabile a mano secondo le proprie esigenze.

Contro: alcuni utenti lo avrebbero trovato più comodo se fosse stato munito di telecomando per regolarlo a distanza.

Dyson AM06 programmabile

Caratterizzato da un design particolare, Dyson AM06 è dotato di tecnologia "Air Multipler": il getto d'aria, che proviene direttamente dal motore, viene diffuso dal ventilatore amplificato di ben 15 volte. Si tratta di un prodotto caratterizzato da un alto livello tecnologico dotato di telecomando che permette di regolarlo a distanza, scegliere tra 10 diverse velocità diverse, direzionarlo, impostare l'oscillazione, ma non solo. È anche possibile impostare lo spegnimento programmato da 15 minuti fino a 9 ore. La potenza è di 26 Watt, mentre il livello di rumorosità è di 56 dBA,

Pro: dal momento che è sprovvisto di pale, può essere maneggiato ed inclinato senza problemi.

Contro: il costo è sicuramente elevato, ma il prezzo è giustificato dalla sua indiscussa qualità.

LaHuko ventilatore USB

Mini ventilatore USB ricaricabile, perfetto da utilizzare sia in casa che in ufficio, questo modello compatto realizzato da LaHuko risulta molto potente e silenzioso. Dispone di 3 livelli di velocità selezionabili e di una batteria da 2000 mAh che concede una lunga autonomia: basti pensare che, con una carica completa, con il primo livello può funzionare per 9 ore, con il secondo livello 6 ore e con il terzo livello 3 ore, senza interruzioni. Grazie alla porta USB  è possibile ricaricarlo con estrema facilità, anche utilizzando un computer. È possibile ruotarlo a 360°.

Pro: è piccolo, potente e silenzioso, grazie al motore brushless ad alta velocità e alla presenza di cuscinetti ultra silenziosi.

Contro: non sono presenti LED che indicano lo stato della batteria.

MyCarbon ventilatore da tavolo con timer

Silenzioso, compatto e dotato di timer di 10 ore, il modello proposto da MyCarbon si caratterizza per la potenza, ben 35 Watt, che, insieme alla struttura, genera un flusso d'aria concentrato capace di raggiungere anche lunghe distanze. Dispone di ben 12 velocità, di 4 modalità e di griglie anteriori e posteriori molto fitte per evitare che i bambini possano inserire le dita. La presenza di un display luminoso consente di visualizzare la temperatura e la velocità impostata anche di notte. In dotazione arriva anche un pratico telecomando per regolarlo a distanza e spegnere il display durante le ore notturne.

Pro: risulta molto facile da smontare, garantendo una pulizia veloce ed accurata.

Contro: alcuni utenti Amazon segnalano che, quando impostato alla massima velocità, risulta un po' rumoroso.

ARGO Tablo White 40 cm

Argo Tablo White è un ventilatore da tavolo con un diametro di 40, 5 pale ed una griglia di protezione in metallo. Si caratterizza per la presenza del pannello dei comandi e del display incorporati nell'asta di sostegno e per il design moderno che lo rende adattabile a qualsiasi tipologia di arredamento, classico o moderno. Dispone di tre velocità di rotazione e di tre modalità di ventilazione, normal, natural e sleep, che permettono di utilizzarlo anche di notte senza essere disturbati. Tutte le funzioni possono essere attivate o manualmente o attraverso il pratico telecomando a infrarossi in dotazione.

Pro: questo ventilatore dispone di timer utile per impostare lo spegnimento programmato dalle 7 alle 5 ore. Buono anche il rapporto qualità/prezzo.

Contro: alcuni utenti Amazon avrebbero preferito un flusso d'aria meno potente in modalità "sleep".

Tristar VE-5970

Un ventilatore da tavolo particolare, caratterizzato da un originale color rame che gli conferisce un aspetto retrò, è Tristar VE-5970. Dispone di 4 pale, di una funzione oscillante e di un motore con una potenza di 35 Watt, sufficienti per concedere un flusso d'aria potente. Tra le sue caratteristiche segnaliamo le dimensioni compatte che permettono di posizionarlo su qualsiasi superficie, anche quelle poco ampie. La velocità massima che può raggiungere è di 1300 giri al minuto, mentre il livello di rumorosità non supera i 58 dBA. l'oscillazione di 80° permette di rinfrescare una stanza ampia.

Pro: risulta molto stabile, grazie alla presenza di pedini antiscivolo, e dispone di una protezione contro il surriscaldamento, utile per prevenire guasti.

Contro: non emergono particolari criticità dalle recensioni presenti online.

Aigostar Allace 33JTO economico

Per chi cerca un ventilatore da tavolo economico la scelta ideale è Aigostar Allace 33JTO. Si tratta di un modello efficiente il cui utilizzo è consigliato per le stanze dalle dimensioni non troppo ampie, con tre impostazioni di velocità ed un motore abbastanza silenzioso con una potenza di 40 Watt. I giri sono 1000/minuto per la prima velocità, 1150/minuto per la seconda velocità e 1250/minuto per la terza velocità. Dispone di funzione oscillante che lo rende perfetto da utilizzare sia in casa che in ufficio, si tratta di un modello semplice ma che comunque aiuta a sopportare il caldo estivo.

Pro: l'ottimo rapporto qualità/prezzo che permette di acquistare un buon prodotto senza spendere troppo. Risulta facile da montare.

Contro: è interamente realizzato in plastica, ma risulta ugualmente stabile ed affidabile.

AmazonBasics a 3 velocità

Il ventilatore oscillante da tavolo di AmazonBasics è perfetto per un utilizzo quotidiano, domestico e non. Grazie alla sua ampia rotazione e al motore con una potenza di ben 40 Watt, riesce a far circolare l'aria anche in stanze ampie, rendendole fresche in poco tempo. Inoltre, dal momento che può essere orientato in qualsiasi direzione con estrema facilità, permette di indirizzare il flusso d'aria dove si preferisce. Dispone di 3 velocità ad efficienza energetica: questo vuol dire che potrete utilizzarlo tranquillamente, senza temere di spendere troppo. La "testa" del ventilatore può essere ruotata a 360°.

Pro: la presenza del motore in rame di alta qualità assicura un funzionamento duraturo nel tempo, rendendolo sicuro ed affidabile.

Contro: esteticamente non è molto accattivante, ma compensa tutto in efficienza e qualità.

Ardes Penny AR5AM40

Ardes Penny AR5AM40 è un ventilatore da tavolo caratterizzato dalla presenza di 3 pale semitrasparenti. Riesce a distribuire molto bene l'aria grazie all'oscillazione laterale automatica e all'inclinazione regolabile. Dispone di 3 velocità, utili per ottenere il getto d'aria desiderato a seconda delle esigenze, ed è molto facile da posizionare su qualsiasi superficie grazie alle sue dimensioni compatte: solo 42 cm x 24 cm x 52 cm. Risulta facile da montare e da smontare, consentendo di effettuare una pulizia accurata.

Pro: l'ampia base garantisce assoluta stabilità durante il funzionamento.

Contro: il filo è leggermente corto per cui potrebbe esserci necessità di utilizzare una prolunga.

Come scegliere il miglior ventilatore da tavolo

Per scegliere il miglior ventilatore portatile occorre tenere in considerazione alcuni fattori fondamentali come le tipologie disponibili, la silenziosità, l'ampiezza del diametro della testa, la velocità di rotazione delle pale, la possibilità di orientare il getto d'aria, la presenza del timer e il design.

Tipologie

I ventilatori da tavolo si suddividono principalmente in due categorie, quelli classici e quelli mini USB. I primi sono quelli di utilizzo domestico, dalle dimensioni che possono essere più o meno ingombranti e che funzionano tramite corrente elettrica. Hanno generalmente un costo non troppo eccessivo e, a seconda del prezzo, possono avere funzionalità più o meno avanzate e diversi livelli di velocità. Quelli più tecnologicamente avanzati sono dotati di display e di telecomando per utilizzarli a distanza.

I ventilatori da tavolo mini USB possono essere utilizzati anche in ufficio, sono realizzati interamente in metallo o in acciaio, e hanno delle dimensioni molto compatte: caratteristica che consente di trasportarli facilmente ovunque e di posizionarli anche in poco spazio. Sono molto silenziosi e, essendo provvisti di porta USB, possono ricaricarsi tramite un pc, un tablet o qualsiasi altro dispositivo idoneo. Anche se piccoli sono potenti e hanno un costo un po' più elevato.

A prescindere dai modelli, tutti i ventilatori da tavolo hanno dei punti di forza che li rendono più pratici rispetto alle altre tipologie. Le loro dimensioni generalmente compatte, infatti, permettono di trasportarli e di posizionarli comodamente ovunque perché, a differenza di un ventilatore a piantana, non hanno una struttura verticale e un'asta. Inoltre, quando la stagione estiva termina, è possibile riporli comodamente: un punto di vantaggio rispetto, ad esempio, ai ventilatori da soffitto, che invece vengono installati in modo permanente nelle mura domestiche.

Silenziosità

La silenziosità è la caratteristica più importante da valutare prima di acquistare un elettrodomestico di questo tipo. Le pale in movimento, infatti, possono generare rumori fastidiosi che, soprattutto durante la notte, sono facilmente udibili. Per questo motivo un suggerimento fondamentale è quello di controllare sempre il livello di rumorosità dell'apparecchio, che viene espresso in Decibel (dbA). Tendenzialmente un ventilatore poco rumoroso non dovrebbe superare i 45 dbA. In tal senso è consigliabile anche verificare se il modello che si prende in considerazione sia dotato di modalità che consentano di utilizzarlo anche quando si dorme senza che i rumori vengano percepiti. In ogni caso in commercio è facile trovare di ventilatori molto silenziosi.

Ampiezza del diametro

L'ampiezza del diametro della testa di un ventilatore determina quanto è ingombrante l'elettrodomestico. Ovviamente, più l'ampiezza aumenta più sarà grande la parte superiore del ventilatore e, di conseguenza, servirà uno spazio ampio per posizionarlo. In linea generale, per chi non ha ampie superfici a disposizione o per chi cerca un prodotto non ingombrante, suggeriamo di acquistarne uno con un ampiezza del diametro che non superi i 30/40 cm.

Velocità di rotazione delle pale

Le velocità di rotazione delle pale determina quanta aria riesce a generare l'elettrodomestico. Per essere certi di acquistare un prodotto efficace e che sia capace di rinfrescare e diffondere l'aria in modo ottimale è molto importante scegliere un modello con diverse velocità e che, a quella massima, sia capace di raggiungere un certo numero di giri al minuto. Solo scegliendo un prodotto che sia capace di garantire una certa velocità si può avere la certezza di acquistarne uno che aiuterà a combattere efficacemente l'afa estiva.

Presenza del timer

Una delle funzioni di cui un ventilatore da tavolo dovrebbe essere dotato è il timer. Si tratta di un'opzione molto comoda che permette di programmare lo spegnimento dell'elettrodomestico dopo che sono trascorse un tot di ore. Si rivela molto utile, per esempio, nelle caldi notti d'estate, se si vuole dormire lasciando il ventilatore acceso per poi farlo spegnere autonomamente dopo che l'aria fresca generata ha aiutato a conciliare il sonno.

Design

I ventilatori da tavolo in commercio sono disponibili in diversi modelli e materiali. In questo caso la scelta dipende esclusivamente dai gusti personali e dallo stile con il quale è stata arredata la casa o la stanza nella quale andrà posizionato. La scelta è davvero ampia: ci sono quelli realizzati interamente in plastica, quelli in plastica e in metallo, ma anche quelli in rame, dallo stile retrò e vintage. Anche per quanto riguarda i colori c'è davvero l'imbarazzo della scelta.

Ventilatore da tavolo o condizionatore portatile?

Spesso chi vuole acquistare un ventilatore da tavolo paragona questo elettrodomestico ad un altro che può svolgere la stessa funzione: il condizionatore portatile. Scopriamo insieme quali sono le motivazioni che rendono un ventilatore da tavolo più vantaggioso rispetto ad un condizionatore portatile.

  • Sono economici: il prezzo di un ventilatore da tavolo è quasi sempre inferiore rispetto a quello di un condizionatore portatile. Si tratta, infatti, di un'alternativa economica ma che, se si compie la scelta giusta, è capace di concedere le stesse prestazioni in termini di efficienza.
  • Genera un flusso d'aria naturale: l'aria fresca generata da un ventilatore da tavolo è sicuramente più "naturale" rispetto a quella generata da un condizionatore portatile.
  • Sono facili da posizionare: un ventilatore da tavolo non necessita di alcun intervento per essere installato. I condizionatori portatili, infatti, sono dotato di un tubo che deve essere installato o all'interno di un muro, o all'interno di una finestra.
  • Concedono risparmio in bolletta: l'utilizzo, anche frequente, dei ventilatori da tavolo non incide di troppo sui costi della bolletta. Rispetto ai condizionatori portatili, infatti, consumano sicuramente di meno.