Sono sempre più numerose nel mondo le abitazioni conosciute come Tiny House: piccole case, in genere mobili, che al è proprio interno accolgono tutto il necessario di una casa normale. È un fenomeno che si è diffuso negli ultimi anni in diversi paesi, complice gli elevati prezzi immobiliari delle città e probabilmente anche una vita frenetica e una routine quotidiana stressante. Così anche in Sud Africa, un gruppo di giovani architetti e designer hanno ideato POD-Indawo, una piccola abitazione con tutto il necessario per vivere bene. "Una vita più semplice vi permetterà di concentrarsi su ciò che conta: l'esperienza della vita", spiegano i progettisti, e così, date le dimensioni ridotte della casa non c'è bisogno di molto tempo per pulirla né bisogna preoccuparsi di perdere qualcosa perché è tutto concentrato.

Misura appena 17 metri quadrati ma non manca di nulla, il POD-Indawo è una mini casa prefabbricata che può essere personalizzata totalmente in base alle esigenze degli utenti. Può essere installato ovunque si voglia e può seguirvi nei vostri spostamenti in modo da non imbattersi nella faticosa e noiosa ricerca di una casa ogni volta. È così piccola che basta pochissimo tempo per pulire tutto lo spazio in modo da avere più tempo per godersi la vita.

All'interno lo spazio è studiato nei minimi dettagli: dotato di cucina, bagno e una zona notte accessibile tramite scala, ha tutto ciò che serve ad una casa normale. All'esterno c'è una zona coperta che serve come un salotto all'aperto. Per quanto riguarda gli allacci a luce, gas e acqua, se il POD viene inserito in un contesto urbano, può usare i sistemi disponibili; mentre se si trova in posti isolati, l'architetto del progetto, Clara Almeida Da Cruz, ha detto che il POD-Indawo può operare anche in modalità off-grid. Progettato appositamente per il clima e le condizioni del Sud Africa, POD-Indawo presto verrà messo sul mercato e potrà essere spedito in tutto il paese. Il prezzo ancora non è stato reso noto.