Siamo cresciuti nel mito del Titanic, la nave più lussuosa al mondo fin'ora mai costruita ma dopo la notte tra il 14 ed il 15 aprile 1912, quando il famoso transatlantico entrò in collisione con un iceberg durante il suo viaggio inaugurale, sappiamo dello sfarzo dei suoi interni e della sua grandezza solo tramite foto e racconti di superstiti come Lillian Gertrud Asplund, morta nel 2006. In molti, nonostante il tragico disastro, avranno immaginato di trascorrere una notte su quella nave tristemente famosa. Il film Titanic ha fatto sognare milioni di persone ma nessuno avrebbe mai pensato che un giorno sarebbe potuto essere possibile dormire sul Titanic: non quello originale ovviamente, che giace sul fondo dell'oceano, ma nel primo hotel ispirato al celebre transatlantico.

Il Titanic Hotel è una struttura a cinque stelle in Turchia, vicino ad Antalya, quasi identica alla nave tragicamente affondata. Se non fosse circondato da giardini verdeggianti, il suo aspetto esteriore potrebbe ingannare l'occhio facendo pensare ad un vero transatlantico. Ma il Titanic Hotel affaccia invece sulle acque cristalline del Mar Mediterraneo e le spiagge di sabbia di Lara, sulla costa della Turchia. Sia che si viaggi con la famiglia, gli amici o una persona cara, il Titanic Beach Lara Hotel garantisce diverse tipologie di alloggio ma tutte ispirate al transatlantico Titanic: finestre ad oblò, arredi in legno, lampadari di cristallo, interni lussuosi e spazi collettivi sfarzosi ma con le comodità di un albergo di lusso contemporaneo. Il magnifico resort, inaugurato nel 2003 dando inizio ad una vera e propria catena di alberghi nel mondo, dispone inoltre di un parco acquatico, tre piscine con tanto di scialuppe, una spa e vari ristoranti: tutto il lusso del Titanic senza il rischio di affondare.