Nonostante il mancinismo sia accertato dalla età preistorica, la nostra realtà è fatta di oggetti e strumenti di uso quotidiano pensati esclusivamente per destrimani. Sono tanti gli ostacoli in cui ogni giorno si imbattono i mancini e che chi usa la mano destra ignora o non ha mai notato prima. La ragione probabilmente è da ricercarsi nel fatto che i mancini costituiscono solo il 10 per cento della popolazione mondiale. E sembra, secondo alcuni ricercatori che hanno studiato le impronte delle mani nei disegni preistorici, che il numero di mancini di era glaciale era lo stesso di oggi. Questo potrebbe spiegare dunque perché da sempre le esigenze dei mancini sono spesso trascurate nella progettazione di strumenti e oggetti di uso quotidiano ma tale spiegazione non cambia il fatto che certe cose per i mancini sono più difficili da usare.

Avete mai notato le penne in banca o alla posta? Se ci fate caso noterete che sono attaccate sempre sul lato destro: questo impedisce ai mancini di usarle in modo comodo in quanto il laccio di attaccamento inevitabilmente finisce sul foglio a meno che la persona non si posizioni lateralmente rispetto al banco. Anche mettere un jeans può essere più difficile per un mancino in quanto, se ci fate caso, la copertura della zip si trova sulla sinistra, rendendo l'accesso alla cerniera più complicato. Molte porte, negli uffici, a scuola o nei bagni pubblici, hanno maniglie di apertura che permettono un facile utilizzo solo per chi usa la mano destra. Chi è mancino ha anche difficoltà a scrivere sui notebook ad anelli in quanto la mano rischia di ritrovare negli anelli un continuo ostacolo; gli anelli rendono impossibile per i mancini mettere la mano piatta sulla pagina e scrivere normalmente. Le tazze di misurazione, se devono essere prese dalla maniglie, rendono impossibile la visione delle misure durante l'utilizzo.

Le carte di credito si strisciano sempre sul lato destro, ci avete mai fatto caso? Passare la carta di credito con la mano sinistra, facendo un movimento dall'alto verso il basso, può risultare fastidioso e costringe i mancini ad usare per forza la destra. Aprire una scatola di latta con lo strumento apposito è impossibile per i mancini perché la rotella è progettata per essere ruotata con la mano destra mentre si mantiene l'apriscatole con la mano sinistra: i mancini per usare questo strumento devono assumere una posizione davvero scomoda. In molte classi, aule dell'università o in centri per congressi avrete sicuramente visto quelle sedie dotate di scrittoio laterale per consentire di scrivere e prendere appunti: peccato però che i tavolini siano posti sempre sul lato destro rendendone difficile l'utilizzo per i mancini. I porta-bicchieri nelle automobili non sono quasi mai a sinistra e bere il caffè bollente con la mano non dominante non è un'impresa davvero semplice. Il tastierino numerico nella tastiere dei pc è sulla destra, inevitabilmente.

Usare delle normali forbici non è molto comodo per i mancini. Anche suonare una chitarra può risultare complicato per chi è nato mancino: chi usa infatti la mano sinistra e vuole imparare a suonare la chitarra generalmente deve comprare strumenti speciali oppure bisogna suonare la chitarra a testa in giù come faceva Jimi Hendrix. I pelaverdure sono progettati per i destrimani: tali strumenti hanno infatti un solo lato tagliente, in modo che quando sono tenuti nella mano destra, il lato tagliente è in cima e lo strumento viene comodamente tirato verso se stessi in un dolce movimento che consente di pelare facilmente le verdure; quando il pelapatate viene tenuto invece con la mano sinistra, la parte tagliente della lama è sul fondo. Questo significa che i mancini devono spingere goffamente il pelapatate nel lato opposto rispetto a sé stessi, per cui risulta difficile usare lo strumento. Per questo motivo sono stati immessi sul mercato specifici pela-verdure per mancini. Disegnare una linea misurata con il righello comporta per il mancino che la mano va a coprire i numeri per cui è difficile essere precisi. Infine, fateci caso, tutti i pulsanti più importanti di una fotocamera sono sul lato destro.