Se pensate che il 2.0 sia ancora all'avanguardia siete lontani dalla realtà. È tempo ormai di guardare al futuro e la casa del nuovo millennio sarà ecosostenibile, economica ed intelligente: benvenuti nella Casa Ecologica 3.0. Prefabbricata ma dotata di ogni lusso, questa casa si può controllare con uno smartphone grazie alla domotica che garantisce la massima efficienza energetica.

Misura appena 30 metri quadrati, ma la Casa Ecologica 3.0 combina l'elevato comfort interno con un basso consumo energetico. Il progetto ideato dallo studio NOEM combina due moduli prefabbricati in officina: un open space di 23 m², e un hub tecnologica di base che concentra tutti servizi in 5,9m²." I due moduli non necessitano di fondazioni, possono quindi essere montati e smontati, trasportati e rimontati in un'altra posizione con la stessa o diversa configurazione per soddisfare la crescente domanda di versatilità e la mobilità delle abitazioni". La Casa Ecologica 3.0 è una dimora moderna che risponde in maniera ottimale a tre diverse sfide: un trasporto semplice su camion, un assemblaggio in un giorno e mezzo, e uno spazio completamente autonomo e confortevole. Nonostante le dimensioni ridotte, all'interno è possibile trovare una cucina completa, una sala da pranzo, un comodo bagno e una camera da letto. Le strutture esterne consentono invece alla casa di sfruttare l'energia solare per alimentare le attrezzature in completa autonomia e controllarle con un sistema di domotica intelligente che si attiva con un comune smartphone. Benvenuti nell'era 3.0.