Viaggiare on the road non è mai stato così facile prima grazie a Air Opus, il primo camper che si gonfia in meno di due minuti. Non serve più trascinarsi dietro pesanti rimorchi, attrezzature varie e perdere tempo per montare tende o altro. Air Opus è una vera e propria casa mobile che converte un semplice rimorchio compatto in un camper di lusso. Basta premere un solo pulsante per far gonfiare il camper e quando bisogna ripartire bastano 30 secondi per ricomporre il tutto.

Non ci sono pali né sistemi di montaggio, Air Opus utilizza un facile impianto di auto-gonfiamento. Basta premere un pulsante per consentire alle travi di aria di gonfiare il camper in soli due minuti. Il camper gonfiabile rappresenta una vera e propria innovazione. Una volta convertito il rimorchio in camper si ha a disposizione una casa spaziosa e dotata di tutti i comfort. Gli interni sono stati studiati in ogni dettaglio per essere comodi e funzionali. Il progetto è di un team internazionale composto da Malcolm Hill, Ben Liu e Jason Dodd in Australia e Jonathan Harrison, Mark Kidson e Ben Hawkins nel Regno Unito.

Air Opus è il primo camper autogonfiante. In meno di 2 minuti si ottiene una perfetta casa mobile per viaggiare in totale libertà e comodità. All'interno del camper c'è spazio per una zona salotto che diventa la zona notte con sei letti di sera e una cucina attrezzata. Air Opus utilizza un sistema così innovativo da essere stato premiato con i Good Design Awards , i più prestigiosi premi d'Australia per il design e l'innovazione, con una storia orgogliosa dal 1958. La giuria di esperti di design internazionali ha affermato che Air OPUS ha offerto "una vera innovazione in un modo sorprendente a prezzo accessibile" (21.000 euro circa)"ed è incredibilmente spazioso con spazi ben pensati, facili da usare e funzionali…La comodità di premere un pulsante per comporre il camper con l'aria è semplicemente geniale e rende il campeggio accessibile a tutti".