Ecco ricomparire l'installazione di ombrelli colorati che lo scorso anno aveva fatto sognare milioni di persone ed era comparsa su tutte riviste di arte e design. In occasione del Festval Agitagueda ad Águeda, in Portogallo, l’installazione è stata infatti riproposta. Il cielo della città sembra quasi completamente tappezzato di ombrelli sospesi in aria per le strade principali. Allegra e colorata è tornata in tutto il suo splendore.

Il festival AgitÁgueda 2013, ottava edizione, si svolge dal 6 al 28 luglio ad Águeda in Portogallo. L’annuale festival locale è organizzato dal Comune di Águeda, piccola città a sud di Porto (Portogallo), come dicevamo, l'evento ha riscosso già lo scorso anno l’interesse internazionale,  per la bellissima installazione artistica nella zona pedonale del centro: migliaia di ombrelli colorati hanno creato un’atmosfera davvero unica. La settima edizione si è svolta dal 7 al 29 luglio 2012 nella cittadina portoghese ed ha offerto, oltre ad un fittissimo programma di eventi e spettacoli musicali e teatrali, una coloratissima sorpresa. Una delle vie interne del centro è stata decorata con migliaia di ombrelli appesi a fili sospesi tra le case, creando un effetto molto particolare, un misto tra colore riflesso e ombre. Non poteva che suscitare l’interesse della comunità dei social network e in breve tempo è diventato il “must” dell’estate 2012. Un esempio di come interventi di arte pubblica possono diventare un mezzo molto efficiente per promuovere eventi e accendere i riflettori su piccole località senza grosse spese.