177 CONDIVISIONI
4 Ottobre 2021
15:14

Appare un misterioso 30 su celebri monumenti nel mondo, dal Colosseo al Cristo di Rio: ecco cosa significa

Dal Louvre di Parigi al Ponte di Brooklyn, da Londra a Rio de Janeiro passando per Roma, sui più importanti monumenti e i famosi palazzi del mondo sta comparendo il numero 30, di colore giallo e col fondo blu. In tanti si stanno interrogando circa il significato e la motivazione di queste apparizioni che sembra siano legate alla cantante Adele.
A cura di Clara Salzano
177 CONDIVISIONI
Il misterioso 30 apparso sui più celebri monumenti nel mondo
Il misterioso 30 apparso sui più celebri monumenti nel mondo

Vedere un enorme 30 comparire sul corpo del Cristo di Rio de Janeiro deve aver fatto impressione a tanti e sicuramente è una delle installazioni più d'impatto della città brasiliana. Le stesse reazioni ci sono state quando si è visto il misterioso numero 30 apparire anche sul Colosseo di Roma, vicino alla Piramide del Louvre, sul Ponte di Brooklyn a New York e su tantissimi altri monumenti in tutto il mondo, in tempi ravvicinati, nelle ultime settimane. Sono state tante le ipotesi avanzate su quest'iniziativa ma la più accreditata sembra essere quella del lancio del nuovo album "30" di Adele.

Il misterioso 30 sul ponte di Brooklyn a New York
Il misterioso 30 sul ponte di Brooklyn a New York

Dagli Stati Uniti d'America alla Francia, dal Brasile all'Italia, fino al Giappone, sembra che gli edifici più famosi del mondo siano stati contagiati da una strano virus a forma di numero 30. Queste misteriose cifre sono apparse di recente infatti su monumenti di tutte le città più importanti, come il Westminster di Londra e l'Empire State Building di New York. Tuttavia, oltre l'apparizione del 30 giallo sul fondo blu, nessun altra informazione accompagna l'iniziativa. Nulla di certo si sa dunque sulle misteriose cifre eppure sono in tanti ad essere convinti ormai che si tratta dell'ultima campagna di marketing per il lancio del nuovo album di Adele. La famosa cantante manca infatti dalla scena musicale da 6 anni e i suoi precedenti album avevano tutti un numero come titolo che identificava un'età importante per Adele ("19" nel 2008, "21" nel 2011 e "25" nel 2015).

L'operazione dietro l'apparizione del numero 30 denota un'enorme organizzazione. Sono tantissime infatti le città, i monumenti e gli edifici dove è comparso il misterioso numero e solo una società di grandi disponibilità e conoscenze poteva arrivare a tanto. Ecco perché si pensa che dietro la segreta campagna internazionale ci sia Sony che ha in produzione il nuovo album di Adele. L'iniziativa sta avendo un tale successo mondiale da aver creato numerosi gruppi social in cui, dietro l'hashtag #Adele30, vengono postate le immagini, sempre più numerose, degli edifici su cui si legge 30.

177 CONDIVISIONI
Siamo entrati in anteprima nel deposito d'arte più grande del mondo: ecco cosa abbiamo scoperto
Siamo entrati in anteprima nel deposito d'arte più grande del mondo: ecco cosa abbiamo scoperto
1.001 di CS Design
La gigantesca opera di Saype per Expo Dubai 2020 è un messaggio di solidarietà per tutti i popoli
La gigantesca opera di Saype per Expo Dubai 2020 è un messaggio di solidarietà per tutti i popoli
325 di CS Design
Il bagaglio ideale per viaggiare nello spazio
Il bagaglio ideale per viaggiare nello spazio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni