Avete organizzato una festa all'ultimo momento ma non avete abbastanza sedute in casa per tutti gli invitati? Avete saputo di ricevere improvvisamente una "orda" di parenti o amici ma la vostra casa non è abbastanza capiente? Avete in mente di fare un pic nic ma l'erba è ancora troppo umida o il terreno poco confortevole? Non temete, non dovrete rinunciare a nessuna di queste attività d'ora in poi. Non serve più preoccuparsi al primo imprevisto e semmai cancellare ogni piano organizzativo, da oggi arriva la soluzione che farà al caso vostro in qualsiasi evento: si chiamano Mobili Pop-Up e sono l'ultima creazione degli artisti Liddy Scheffknecht e Armin B. Wagner. Da piatti cartoni per nulla ingombranti, i mobili di Scheffknecht e Wagner si trasformano con la massima semplicità in un set completo di mobili come un tavolo con panchine e molto altro ancora.

Del tutto identici ai libri pop-up, gli arredi pieghevoli sembrano essere realizzati con antiche e particolari tecniche di piegatura della carta che creano l'illusione del movimento o della tridimensionalità proprio come i libri illustrati dei bambini o i biglietti di auguri animati. In caso di case troppo piccole per ospitare amici e parenti o quando si ha voglia di un veneto all'aperto ma senza per forza sedersi per terra, i mobili di Liddy Scheffknecht e Armin B sono la soluzione ideale. In pochi secondi dei semplici cartoni sottili diventano arredi leggeri ma robusti, che possono essere trasportati ovunque si voglia: un tavolo da caffè con panchine, una scrivania con poltrona, ecco i mille modi in cui, con un materiale leggero come il cartone e una specifica tecnica di piegature del materiale, è possibile ottenere tutto l'arredamento necessario per un evento improvvisato. Per ora i Mobili Pop-up di Scheffknecht e Wagner sono ancora in fase di prototipo, ma dopo aver testato grossi pesi e quantità, siamo certi che i mobili pop-up sono destinati a conquistare il mondo.