Due container che cambiano sempre la propria posizione e non hanno mai lo stesso costo a notte, da prezzi promozionali a cifre astronomiche: benvenuti nella Spontaneity Suite, il primo hotel di lusso che offre un soggiorno segreto in una delle più belle località d'Australia a prezzi variabili. Si parte da un costo di 32mila dollari a notte per arrivare all'offerta promozionale di 99 dollari a notte: è l'ultima iniziativa del sito HotelTonight in collaborazione con Ovolo Hotels, un'azienda specializzata nel servizio ai complessi residenziali di lusso, per finanziare un progetto a scopo benefico.

Spontaneity Suite è un albergo pop-up che viaggia nel continente australiano in cerca della migliore offerta. Due container, facili da montare e smontare, vengono uniti per creare un unico grande monolocale con servizi da hotel extra lusso come una terrazza con idromassaggio sul tetto, un Apple tv, una vetrata panoramica, minibar completo, assaggio di vini d'alta qualità e tutti gli optional di una camera di lusso. Ma la vera particolarità di Spontaneity Suite non è né il differente luogo, tra i più belli dell'Australia, dove verrà collocato né di tutti i servizi disponibili, ma il fatto che il suo costo varia ogni volta. La prima tappa dell'hotel pop up è stata la Yarra Valley, area vinicola ad est di Melbourne, dove il costo della stanza era stato offerto a 99 dollari australiani a notte (63 euro) per le notti dal 28 agosto al 1 settembre 2015. Dal 1 settembre la stessa stanza è stata offerta per l'ultima notte a 32 mila dollari (circa 20 mila euro) con una bizzarra condizione: il costo si abbasserà di 1000 dollari ogni 10 minuti in cui la stanza resta non prenotata. Così sarà per le prossime tappe in giro per il continente, tutto per finanziare Oz Harvest, la più importante organizzazione non profit di aiuti alimentari in Australia.