Banksy (b.1974) – Pulp Fiction / 4600 USD su Barnebys
in foto: Banksy (b.1974) – Pulp Fiction / 4600 USD su Barnebys

Sicuramente la street art in questo periodo storico sta vivendo il suo massimo successo di pubblico e di consensi generali. Sorta come un'arte di protesta ed opposizione la street art oggi è sempre più accettata e richiesta nelle città, per riqualificare zone degradate e quartieri periferici, a volte è stesso l'amministrazione locale ad organizzare eventi di street art che abbelliscano gli spazi urbani. Se ci si ferma a riflettere sul punto di partenza di questo genere artistico sembra quasi assurdo vedere come oggi la street art viene esposta nei musei, viene richiesta dalle istituzioni o viene addirittura venduta. La street art nasce come arte spontanea, collettiva, gratuita ma le tendenze recenti stanno cambiando la natura stessa della street art: a fare d'apripista in questa inversione di tendenza è stato proprio il lavoro di uno degli street artist più famosi al mondo, Banksy. Tutto ha avuto inizio quando una sua opera, staccata addirittura da un muro di Bristol, è stata rivenduta sul mercato d'arte ponendo tutta una serie di interrogativi sulla correttezza e legittimità della vendita trattandosi non solo di un'opera "trafugata" ma di arte di strada, quindi della collettività.

Oggi è la Barnebys ad avere all'asta i lavori di Banksy. Due anni fa, infatti, l'artista inglese ha svolto una residenza d'artista non ufficializzata a New York: ogni giorno Banksy sorprendeva i newyorkesi, i turisti e gli appassionati d'arte, con una nuova opera poi postata sulla sua pagina facebook per rivendicarne l'attribuzione. Si innestò una caccia al tesoro per ritrovare i capolavori dell'artista di Bristol disseminati per la città. Una delle sue imprese artistiche fu anche mettere un chiosco in Central Park con delle tele di Banksy originali a prezzi di bancarella: qui quel giorno è riuscito ad acquistare anche una sola opera si è garantito un patrimonio di valore. Di quei piccoli capolavori, riconosciuti solo da pochi a New York, alcuni sono arrivati alla casa d'aste Barnebys che li propone in vendita a prezzi per nulla economici. Ma qual è il costo della street art? Questa resta la domanda fondamentale a cui ancora non è stata data una risposta soddisfacente.

Banksy (b.1974) – Love Rat / 15200 USD su Barnebys
in foto: Banksy (b.1974) – Love Rat / 15200 USD su Barnebys