Progettata dallo studio di architettura di fama mondiale Sieger Suarez Architects e dal principale sviluppatore immobiliare statunitense Dezer Development, Bentley Residences è il primo grattacielo al mondo a marchio Bentley. La lussuosa torre sorgerà sulla rinomata spiaggia di Sunny Isles a Miami ed è destinata ai proprietari di auto di lusso più esigenti. Ogni residenza prevede infatti garage per più auto e un ascensore per auto brevettato, oltre a tutti i comfort di lusso che si possano desiderare. Bentley Residences offrirà inoltre ai propri residenti viste panoramiche sull'oceano e sui corsi d'acqua mozzafiato. I lavori per la torre di lusso inizieranno nel 2023.

La torre di lusso a marchio Bentley comprende oltre 200 appartamenti costruiti per proprietari esigenti che si aspettano il meglio in termini di design e qualità. Il progetto è stato curato dallo studio di architettura Sieger Suarez Architects, noto per il suo lavoro sulla Porsche Design Tower and Residences d di Armani / Casa. Con un'altezza di 228 metri e oltre 60 piani, Bentley Residences sarà la torre residenziale più alta sul lungomare degli Stati Uniti e il primo grattacielo a marchio Bentley. Tutte le case nelle residenze Bentley saranno dotate di balcone privato, piscina, sauna e doccia esterna. Altri servizi della torre includeranno una palestra, piscina, spa, cinema, whisky bar, ristorante e lounge, capanne e splendidi giardini comunali paesaggistici.

Bentley Residences, grazie alla forma cilindrica dell'edificio e alle finestre dal pavimento al soffitto, offre a tutte le case viste mozzafiato sull'oceano e sulla baia di Miami. Grande attenzione è stata data anche ai materiali sostenibili presenti ovunque nell'edificio: "Lo sviluppo è fortemente incentrato sulla vita di lusso in un ambiente sostenibile. Stiamo progettando in conformità con la certificazione Florida Green Building Council (FLGC) e altre normative ambientali per proteggere l'ambiente locale e ridurre al minimo l'impatto dello sviluppo sulla fauna locale.", spiega Sieger Suarez Architects, "Inoltre, stiamo utilizzando materiali da costruzione sicuri per l'ambiente, riducendo l'illuminazione costiera per proteggere le tartarughe marine in via di estinzione e stiamo progettando e ingegnerizzando l'edificio per ridurre il consumo di energia." Il completamento del progetto è previsto per il 2026.