Berna. Foto Brigitte Schuster
in foto: Berna. Foto Brigitte Schuster

Chi ha mai avuto un gatto sa perfettamente quanto il peloso felino ami stare davanti alla finestra o al balcone a contemplare il mondo esterno. Chi ha una casa con uno spazio esterno di sicuro sosterrà che l'animale domestico ama anche molto andarsene in giro fuori di casa. Se si vive in un appartamento di città la possibilità però che il gatto possa uscire è quasi nulla. A meno che il gatto non viva in una casa di Berna. Nella città svizzera infatti è comune vedere scale e percorsi sulle facciate dei palazzi che sono destinate ai gatti domestici.

Le scale per gatti sono elementi fondamentali di Berna. Sulle facciate dei palazzi negli ambienti urbani e suburbani è frequente la presenza di strutture in legno o metallo utilizzate dai gatti per entrare ed uscire dalla propria casa. Le impalcature feline di Berna sono semplici ed economici. Spesso sono realizzate semplicemente con una tavola traballante tra balconi; altre volte consistono in pioli esili che salgono su un tubo di scarico verticale; oppure possono avere un ponte a doghe di legno posto in diagonale dal ramo di un albero scalabile a un davanzale più alto. A Berna almeno un gatto ha la propria scala a chiocciola con in cima una base dove riposarsi.

Berna. Foto Brigitte Schuster
in foto: Berna. Foto Brigitte Schuster

Passeggiare per le strade di Berna e notare tutte queste scale per gatti sulle facciate degli edifici è davvero bizzarro. A fotografare le impalcature feline negli ultimi anni è stata la graphic designer e scrittrice Brigitte Schuster che ne ha fatto anche un libro in cui analizza le strutture per gatti di Berna dal punto di vista sociologico, architettonico ed estetico. Le scalette sugli edifici della città svizzera sono lo specchio della relazione degli abitanti di Berna con i propri gatti. Dare infatti la possibilità ai propri animali domestici di esplorare il mondo esterno vuol dire amare e rispettare il proprio gatto. Perché, secondo quanto dicono gli esperti, un gatto che anche in casa ha la possibilità di usare trespoli, ponti, scale e altre strutture su cui arrampicarsi, è sicuramente un gatto più felice.