Sempre più persone scelgono la bicicletta come mezzo di trasporto e sempre più spesso si sente parlare di incidenti ai danni dei ciclisti. È evidente che l'abbigliamento catarifrangente e le luci di posizione delle bici comuni non risultano sufficiente a garantire protezione dalle auto ai ciclisti su strada. Michelin, la famosa azienda di pneumatici, ha inventato un dispositivo in grado di fornire la migliore sicurezza di guida su due ruote di notte. Si chiama Bikesphere ed è un dispositivo in grado di proiettare attorno al ciclista un cerchio di luce rossa che indica agli automobilisti la distanza di sicurezza dai ciclisti che bisogna rispettare.

Ogni anno sono più di 5.000 gli incidenti che coinvolgono i ciclisti. Spesso le città mancano o tardano a realizzare piste ciclabili che possano proteggere i ciclisti, specialmente di notte. E troppo spesso gli automobilisti, il 20% circa, non rispettano la distanza di sicurezza dai ciclisti. Così il produttore di pneumatici Michelin ha ideato una nuova tecnologia, denominata Bikesphere, che proietta un anello di luce rossa attorno alla bicicletta in modo da segnalarne l'ingombro in strada da rispettare ed evitare pericolosi incidenti. L'innovativo dispositivo si colloca tra il manubrio della bicicletta ed il faro proiettando dei cerchi rossi attorno al ciclista in movimento per segnalarne la presenza in strada di notte ed indicare alle auto la giusta distanza di sicurezza da rispettare.

Bikesphere è più di una semplice luce, è un dispositivo creato per salvare vite umane. La tecnologia ideata da Michelin analizza l'ambiente del ciclista tramite dei sensori e reagisce quando un auto si avvicina dando visibilità e un allarme di pericolo al pilota. Un sensore di luce e di prossimità monitora costantemente l'ambiente intorno al ciclista; un anello di luce rossa proiettata attorno al ciclista indica la zona di sicurezza che tutti i conducenti devono rispettare e che permette al conducente del veicolo di avere il tempo di reagire. Se c'è una macchina che si avvicina, la proiezione luminosa e gli avvisi del rischio si intensificano. Quando è giorno, invece, Bikesphere risparmia le batterie per la notte e attiva solo i fari normali che sono integrati all'interno del dispositivo. Bikesphere non è ancora in vendita, ma questo è il primo prodotto del settore Trendy Drivers di Michelin istituito con l'obiettivo di cambiare la tendenza su strada e aumentare la sicurezza dei ciclisti e dei conducenti.