155 CONDIVISIONI
4 Agosto 2020
12:58

Bloomhouse, la casa in affitto più insolita al mondo

Sulle colline di West Austin c’è una piccola casa che sembra uscita da un libro di fiabe. Si tratta della Bloomhouse, realizzata negli anni Settanta da due studenti di architettura che hanno creato una struttura organica in grado di unire l’uomo alla natura attraverso una serie di tecniche costruttive e materiali naturali che ne fanno un manufatto unico al mondo.
A cura di Clara Salzano
155 CONDIVISIONI

Costruito sulle colline di West Austin, il Bloomhouse rappresenta l'interazione simbiotica tra uomo e natura. All'inizio degli anni '70, due amici dell'Università del Texas decisero di fare qualcosa di audace: Dalton Bloom voleva creare un luogo straordinario che sarebbe durato per sempre; Charles Harker voleva progettare qualcosa di unico. Insieme, hanno creato la Bloomhouse, la casa più insolita al mondo.

Bloomhouse è caratterizzata da una forma organica, che "sale dalla terra, imita il flusso dell'aria, la curva del vento e il dolce aumento e declino della melodia della natura", spiegano gli architetti Bloom e Harker. I disegni curvilinei di Harker sono allo stesso tempo familiari e fantastici. Bloomhouse è stata costruita con metodi e materiali insoliti a partire da forme base formate da un tondo in acciaio, rivestito con strati di schiuma poliuretanica, scolpito con una sega manuale per un periodo di sette mesi e rifinito con strati di stucco di cemento sia all'interno che all'esterno. Il risultato è una struttura straordinariamente ben isolata ed ecologica.

La struttura, destinataria di diversi premi di architettura, ha impiegato 11 anni per essere costruita e al suo debutto è stata annunciata come un capolavoro dell'architettura contemporanea. Gli interni, come in origine, sono caratterizzati da un massiccio uso  del legno di ciliegio, mensole e mobili intagliati in situ per completare e migliorare le forme naturali. I soffitti sono rivestiti con fibre naturali riciclate fonoassorbenti. Piastrelle fatte a mano in cemento e ceramica simili a dischi di cedro intagliati coprono i pavimenti dentro e fuori. Un accurato restauro nel 2017 e nel 2018 ha riportato la Bloomhouse al suo splendore originale e viene offerta al pubblico per il noleggio a breve e lungo termine esclusivamente da Lodgewell  di Austin.

155 CONDIVISIONI
10 luoghi insoliti e segreti del Molise
10 luoghi insoliti e segreti del Molise
1.422 di CS Design
Issa Megaron, la casa che imita il paesaggio per mimetizzarsi e scomparire nel contesto
Issa Megaron, la casa che imita il paesaggio per mimetizzarsi e scomparire nel contesto
Trova un topolino appena nato nascosto nel divano di casa: la storia di un’insolita amicizia
Trova un topolino appena nato nascosto nel divano di casa: la storia di un’insolita amicizia
6.323 di Cose Vere
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni