Sono sempre più numerose le città dove il furto di biciclette è un problema effettivo. L'uso della bici è infatti aumentato negli ultimi anni perché è innegabile il vantaggio per la salute, l'ambiente e per l'economia personale che ne deriva. Ma c'è un solo grande svantaggio nella bicicletta: il furto. Spesso le serrature utilizzate non sono sufficienti a fermare il più abile dei ladri. Blulocks è il primo sistema anti-furto per biciclette assolutamente efficace. Si tratta di un lucchetto integrato nel telaio della bici che un ladro non può aprire o rompere senza rompere la bici stessa.

BluLocks è il sistema integrato nel tubo della sella. Il meccanismo funziona bloccando i pedali e la catena del plug-in in un giro regolare della chiave. Per accedere al lucchetto della bici si dovrebbe rompere il telaio, rendendo inutilizzabile la bicicletta. BluLocks è progettato per essere montato su ogni bicicletta disponibile. Il sistema si adatta perfettamente al tubo verticale della bicicletta e ha due funzioni principali: blocca i pedali e blocca il perno della catena che può essere agganciata ad elementi esterni come alberi, pali o altre biciclette. Al momento però il sistema è disponibile solo in combinato con la bici originale BluLocks.

L'idea della "bici più efficace al mondo" è di una coppia di progettisti olandesi: "Amiamo le biciclette. Poiché siamo olandesi, questa passione viene naturale. In Olanda ci sono quasi altrettante biciclette rubate come vendute ogni anno. I blocchi esistenti non forniscono una soluzione permanente. Pertanto il nostro obiettivo è porre fine al furto di biciclette in tutto il mondo.". Il sistema BluLocks funziona con la catena plug-in inserita in un piccolo foro del telaio; basta girare la chiave per bloccare la catena e i pedali. Così anche il più abile dei ladri, se provasse a rubarla, dovrebbe rompere il telaio della bici che risulterebbe danneggiata in modo permanente.