Quando inizia la settimana lavorativa e la routine quotidiana può essere tediosa, rinchiudersi in casa può rendere ancora più triste la nostra giornata. Passeggiare al parco, guardare un bel panorama o stendersi su un prato può aiutare molto la vivacità quotidiana ma non sempre si ha il tempo né la possibilità, tra le diverse faccende. Così, per combattere il grigiore della vita di tutti i giorni, l'artista russo Boris Chernichenko, ha trasformato le scale del suo condominio in ameni paesaggi naturali che danno l'impressione di trovarsi all'aria aperta.

Boris Chernichenko ha completamente trasformato l'edificio in cui vive: grazie alla sua arte ha reso le sue scale condominiali dei paesaggi naturali incredibili. L'artista originario della città di Astrakhan, in Russia, ha portato la natura ed il verde all'interno del suo palazzo. Lungo tutti gli otto piani di scale dell'edificio, Boris Chernichenko è riuscito con la sua arte a dare ad un piccolo spazio, cupo ed angusto, un senso di maggiore profondità e vivacità. I vani scala dei palazzi sono sempre luoghi piuttosto bui ed anonimi, ma immaginate come deve essere rientrare a casa dopo una faticosa giornata di lavoro o di studio e sentirsi immersi completamente nella natura: attraversare una prateria, camminare sull'acqua di un fiume senza bagnarsi, ammirare i colori dei fiori e percepire il vento sulla pelle senza che si muova un capello. Grazie alla pittura di Boris Chernichenko uno spazio chiuso ed angusto, come gli otto piani di scala del suo palazzo in stile sovietico, è stato trasformato in un luogo arioso e colorato che dà l'impressione di sentirsi all'aria aperta, proprio come in un  paesaggio naturale. Per gli abitanti del palazzo di Chernichenko basta percorrere le scale di casa per sentirsi in un altrove spettacolare.