Immaginate una casa facile da costruire come una struttura LEGO. Non è il sogno di un bambino né l'ultimo gioco sul mercato ma si chiama Brikawook ed è un nuovo modo, semplice ed economico, di costruire. Brikawood è un particolare mattone di legno, facile da assemblare e da smontare, che permette di costruire senza viti, bulloni né colle, proprio come una costruzione per bambini. Il mattone Brikawood è un materiale ecologica, che richiede un minimo di utensili e poco spazio per creare una casa sostenibile a basso consumo.

Il mattone Brikawood è una vera rivoluzione per le costruzioni: costituito da quattro elementi di legno (due flange laterali e due distanziali trasversali) può essere assemblato ad incastro senza bisogno di viti, bulloni, colle o altri particolari utensili. L'azienda fornisce anche un vero e proprio kit per costruire una stanza di massimo 20 metri quadrati. I mattoni possono essere assemblati facilmente grazie alle "giunzioni a coda di rondine" che forniscono rigidità meccanica all'interno.

Non servono rivestimenti per il mattone Brikawood, può essere utilizzato da solo rendendo possibile qualsiasi tipo di costruzione, riducendo i tempi di realizzazione e garantendo impermeabilità. I mattoni, naturali al 100%, sono disponibili in due diversi formati (160 e 250), riciclabili e vengono assemblati con piccole attrezzature da parte dei montatori addestrati e certificati Brikawood. Inoltre questo mattone possiede grandi proprietà termiche, meccaniche, acustiche e antisismiche. Infatti la casa realizzata con i mattoni Brikawood è una perfetta costruzione passiva a basso consumo, con una tenuta d'aria efficiente e il controllo della ventilazione.

Combinando l'innovazione e la prosperità economica a beneficio dell'ambiente, dell'occupazione e delle generazioni a venire.
Convinto che ci sono modelli economici alternativi, animati dal desiderio di cambiare il paradigma, Brikawood intende rispondere a suo modo, le sfide ambientali e sociali del XXI secolo attraverso lo sviluppo di un prodotto nuovo e innovativo per un habitat rispettosa della uomo e il pianeta.

A differenza delle costruzioni convenzionali, le case passive realizzate con i mattoncini in legno di Brikawood mantengono la temperatura intera costante intorno ai 19° – 21° C. In questo modo il consumo di energia per il riscaldamento viene ridotto anche del 50% in meno di una casa di nuova costruzione costruita in conformità con l'attuale regolazione termica (RT 2012). "Per riscaldarsi, la casa passiva utilizza tutte le fonti di calore disponibili (sole, abitanti, elettrodomestici, ecc.) L'isolamento estremamente efficiente delle pareti esterne, del tetto e del pavimento, nonché le finestre a vetri doppi o triplici tengono il calore dentro", spiega l'azienda, "L'aria fresca viene fornita da ventilazione meccanica controllata a doppia flusso (VMC), non udibile (25db), che recupera il calore dell'aria in uscita per riscaldare l'aria in entrata". Una casa passiva di Brikawood può costare solo tra 1 0 e 20 euro al mese di riscaldamento, molto meno di una casa a basso consumo energetico, ma con tutti i comfort di una casa tradizionale.