Una casa fatta tutta di cupole come bolle di sapone resistenti non è il sogno di un bambino né il disegno di un cartone animato ma la residenza dell'architetto Graham Birchall, direttore dello studio Birchall & Partners, che l'ha progettata. Undici cupole circolari che si intersecano compongono la Bubble House. L'originale abitazione si trova a Ipswich, nel Queensland, in Australia, e ha richiesto dieci anni per essere costruita. Adesso è sul mercato immobiliare e Birchall, che ne è anche il proprietario, ha dichiarato: "Era tempo che qualcun altro si divertisse".

La Bubble House si trova a Ipswich, nel Queensland, in Australia. Costruita dall'architetto Graham Birchall, ci sono voluti dieci anni affinché venisse completata. Iniziata nel 1983 è stata terminata nel 1993. L'idea di una casa fatta solo di cupole è nata durante la tesi universitaria di Birchall. Un anno dopo averla scritta, l'architetto australiano ha creato un modellino della casa e ha iniziato a costruirla. La Bubble House si sviluppa su 1.050 metri quadrati di superficie ed è disposta su tre livelli. La residenza comprende tre camere da letto, due bagni e un garage per quattro auto. L'incredibile abitazione è adesso in vendita sul mercato immobiliare e Birchall ha spiegato che il motivo per cui ha messo la casa in vendita è stato per ridurre la quantità di viaggi che doveva fare per visitare ogni volta i suoi nipoti.

L'originale casa progettata da Graham Birchall ha questa sua particolare forma, che sembra fatta di bolle, grazie a undici cupole circolari che si intersecano. Le cupole variano di dimensioni tra i 4 e gli 8 metri di diametro. All'interno non ci sono corridoi ma è come se una cupola entrasse nell'altra. Gli spazi sono circolari e accolgono a accolgono soffitti alti e luminosi grazie ad aperture poste in sommità. La particolarità delle stanza sono le finestre tonde che replicano l'iride degli occhi tanto che di notte la casa sembra in realtà avere tanti occhi che guardano verso l'esterno. Graham Birchall infine ha aggiunto: "Mi piace da 37 anni o qualcosa del genere, quindi è tempo che qualcun altro si diverta".