Le migliaia di persone che ogni anno si danno appuntamento nel cuore del deserto del Nevada, a , stanno arrivando da ogni parte del mondo. Il Festival più atteso e folle dell'anno sta prendendo forma. Nel tentativo di creare una società alternativa, i partecipanti al Burning Man mettono in atto un esperimento radicale che sta per iniziare, costruire e incendiare la città utopica di Black Rock City, e si concluderà il 3 settembre 2018 con l'incendio dell'iconico fantoccio umano. Tra i partecipanti ogni anno al festival ci sono anche molte celebrità e CEO della tecnologia. È secondo solo al festival musicale di Coachella per numero di star che partecipano, ma il Burning Man è sicuramente il festival più eccentrico che ci sia.

Il tema del Burning Man 2018 è "I, robot". I partecipanti hanno una settimana di tempo per realizzare le proprie installazioni, sculture, osservatori ed esperienze partecipative sul tema, "sulle molte forme di intelligenza artificiale che permeano le nostre vite; dall'umile algoritmo e le sue subroutine che ci setacciano, ci ordinano e ci sorvegliano, a forme di lavoro automatizzate che ci soppiantano. stiamo entrando in un'età dell'oro che ci libera da tutti i lavori senza mente? tutto, a quanto pare, dipende dall'interfaccia uomo-macchina, dall'interfaccia uomo-macchina. in un mondo sempre più controllato da macchine intelligenti, chi sarà il padrone e chi sarà lo schiavo?".

L'edizione 2018 del Burning Man sta prendendo vita. Ogni anno, dal 1991, nel deserto del Nevada, artisti e celebrità da tutto il mondo si danno appuntamento a Black Rock City, a 150 km a nord-nord-est di Reno, per dar vita ad una vera e propria città d'arte con eventi, spettacoli, mostre, conserti, installazioni e carri allegorici. Sono già quasi 70.000 le persone che si stanno lentamente dirigendo verso il Burning Man 2018, l'unico festival che nell'arco di una settimana, dal 26 agosto al 3 settembre 2018, costruisce e incendia una città utopica, Black Rock City. Durante i giorni del svolgimento del Festival i partecipanti alloggiano nel deserto con propri mezzi. Non si acquista nulla al Burning Man, tutto si baratta. Il tempio di quest'anno si chiama "galaxia" ed è fatto di 2.400 triangoli in legno al centro dei quali sarà posto il "burning man" da incendiare:

La missione di Burning Man Project è di produrre l'evento annuale conosciuto come Burning Man e di guidare, nutrire e proteggere la comunità più permanente creata dalla sua cultura. La nostra intenzione è quella di generare una società che colleghi ciascun individuo ai suoi poteri creativi, alla partecipazione alla comunità, al più vasto regno della vita civile e al mondo ancora più grande della natura che esiste al di là della società.

Crediamo che l'esperienza di Burning Man possa produrre cambiamenti spirituali positivi nel mondo. A tal fine, è ugualmente importante comunicare tra loro, con i cittadini di Black Rock City e con la comunità di Burning Man, ovunque si presenti. Burning Man è radicalmente inclusivo e il suo significato è potenzialmente accessibile a chiunque.

La pietra di paragone del valore nella nostra cultura sarà sempre l'immediatezza: esperienza prima della teoria, relazioni morali prima della politica, sopravvivenza prima dei servizi, ruoli prima del lavoro, supporto incarnato prima della sponsorizzazione. Infine, per raggiungere questi scopi, Burning Man deve sopravvivere come impresa autosufficiente capace di sostenere la vita di coloro che si dedicano al suo lavoro. Da questa devozione scaturiscono quei doveri che ci dobbiamo reciprocamente.

Bruceremo sempre l'uomo.