La giovane coppia di creativi Jacob Witzling e Sara Underwood stanno dando vita al sogno di molti: un cuore e una capanna, anzi due o meglio dieci. Sì, perché i due designer stanno creando un villaggio di case off grid in un punto segreto della foresta pluviale nord-occidentale del Pacifico. Una volta completata questa oasi tra alberi, felci e muschio nello stato di Washington sarà composta da dieci rifugi dove vivere immersi nella natura.

Cabinland è il nuovo paradiso off-the-grid del Pacifico nord-occidentale. Jacob Witzling e Sara Underwood stanno costruendo un gruppo di case off grid artigianali in un punto segreto nella foresta pluviale nord-occidentale del Pacifico: "Prendo ispirazione dal mio design del passato, dal mondo della fantasia sia dei film che dei libri, e in quella parte infantile della mia immaginazione che cerco continuamente di preservare", afferma Jacob Witzling. La coppia di design hanno raggiunto un elevato successo sui social ma anche con libri e programmi TV dove raccontano la loro esperienza immersiva nella natura del Pacifico. Il loro villaggio si chiama Cabinland e fa sognare tutti quelli che desiderano una fuga dalla realtà quotidiana e vorrebbero vivere tra gli alberi.

L'ultima casa completata di Cabinland è la Diamond House, a forma di diamante appunto, con un'ampia base esagonale sormontata da lunghe travi che si assottigliavano verso l'alto su un tetto a punta di diamante. Il suo tetto a spiovente è ricoperto di muschio per mimetizzarsi completamente nella natura. Il piano terra ospita un accogliente soggiorno con stufa e mobili eleganti. La camera da letto si trova su uno spazio soppalco accessibile dalla scala. Con le tegole vecchie e il muschio che ricopre il tetto, la casa sembra uscita da una fiaba. "Se non fosse per il bagliore del sole sulle finestre o per la luminosa porta d'ingresso e il portico in legno appena trattati, si fonde quasi perfettamente con la foresta circostante", fanno notare i designer.

Tutte le costruzioni di Jacob Witzling e Sara Underwood seguono l'ideologia del riutilizzo-riciclo, usano materiali di recupero per creare piccoli capolavori. Una volta completato il progetto di Cabinland, immerso tra un'abbondanza di alberi, felci e muschio su una remota macchia di lussureggianti boschi da qualche parte nelle foreste pluviali temperate dello stato di Washington, conterà dieci case off grid artigianali. Ogni casa avrà un design unico. Situato a trenta miglia dalla città più vicina e tagliato fuori dai servizi di pubblica utilità, il villaggio è alimentato da generatori portatili, l'acqua proviene dal vicino ruscello e il bagno è di compostaggio, le docce sono esterne.