5 Giugno 2020
11:44

Capanna OCA, il rifugio a energia solare immerso nella riserva ambientale del Brasile

La società brasiliana Arquitetura Rural ha progettato due cabine ecologiche autosufficienti situate in una foresta brasiliana molto remota nella regione di Rio do Coco. La regione è conosciuta per il suo lussureggiante paesaggio forestale, il fiume serpeggiante e la straordinaria fauna selvatica.
A cura di Clara Salzano

Un nuovo tipo di ecoturismo sta per nascere in Brasile. Si potrà vivere vicino al Cantão State Park, un'importante riserva ambientale nazionale e sulle rive del fiume Araguaia, dove si trova una proprietà rurale unica nel suo genere. Si chiama Fazenda do Futuro Ecoaraguaia si propone come un nuovo modello di vita nella foresta dove si dorme in capanne autosufficienti ed ecosostenibili immersi nella natura. Progettate dalla società brasiliana Arquitetura Rural, le capanne della Fazenda sono un rifugio pensato per lo spazio ecoturistico, immerso nel verde e nella biodiversità,

Cabana OCA e Cabana TABA sono capanne situate nella remota regione brasiliana di Rio do Coco. La regione è conosciuta per il suo lussureggiante paesaggio forestale, il fiume serpeggiante e la straordinaria fauna selvatica. Costruite con tecniche di costruzione tradizionali, sono ispirate alla cultura indigena ancora presente nella regione. Cabana OCA ha una struttura coumaru, realizzata con materiali sostenibili, come legno e paglia autoctoni, e all'interno legno di teak. "I sistemi di acqua e servizi igienico-sanitari consentono il ciclo dei nutrienti e il sistema energetico proviene da fonti rinnovabili, come il sole e la forza delle correnti fluviali", spiegano i progettisti di Architectura Rural.

Le due capanne sono modelli da replicare che si adattano a differenti esigenze. Cabana OCA può ospitare fino a quattro persone, mentre Cabana TABA può ospitare una coppia. I due rifugi off grid sono immersi in una delle riserve ambientali più remote del Brasile dove vivere un'esperienza di immersione nella natura unica. "Siamo un'azienda a conduzione familiare.", raccontano i proprietari di Fazenda do Futuro Ecoaraguaia, "Il progetto per l'azienda agricola affronta una nuova proposta di ecoturismo: una profonda esperienza di immersione nella foresta, nelle sue acque, nei suoi suoni, nei suoi odori, degli animali e delle piante. In particolare, un'immersione nei ritmi della foresta, al fine di connettersi con una dinamica ancestrale, latente dentro di noi".

Casa Bautista, la villa immersa in una riserva naturale sul Mar dei Caraibi
Casa Bautista, la villa immersa in una riserva naturale sul Mar dei Caraibi
Casa Biblioteca, la villa immersa nella foresta pluviale del Brasile
Casa Biblioteca, la villa immersa nella foresta pluviale del Brasile
Seedpod, il resort con le tende immerse nella riserva naturale delle Mauritius
Seedpod, il resort con le tende immerse nella riserva naturale delle Mauritius
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni