Sarà capitato a tanti in tempo di Covid-19 di entrare in un ascensore e non sentirsi sicuri perché la cabina era chiusa, ristretta e semmai anche priva di aerazione. Talvolta vi sarà successo anche di esservi stato impedito l'ingresso perché l'ascensore era già occupato da una persona spaventata per la propria sicurezza. L'ascensore infatti può essere un luogo potenzialmente pericoloso in questo periodo di emergenza. Virus e batteri possono annidarsi sulle bottoniere e i corrimano. Ecco perché l'azienda italiana Igv ha ideato il sistema CARe. Si tratta di un nuovo tipo di ascensore che si auto-sanifica e che di recente è stato installato presso il Leonardo3 Museum di Milano per far sentire i visitatori più sicuri e protetti.

CARe è una soluzione tutta italiana anti-virus per gli ascensori: si tratta del nuovo sistema dell'azienda italiana Igv, installato dal Gruppo Cazzani che utilizza due tecnologie differenti, una luce ultravioletta UV-C e un dispositivo di ventilazione con filtro assoluto Hepa. Le due tecnologie agiscono in contemporanea per sanificare un ascensore in pochi minuti: la luce ultravioletta sanifica le superfici della cabina mentre il filtro cattura eventuali virus e batteri, ricambia l'aria istantaneamente e procede alla sterilizzazione in stand-by dello spazio. "Dopo una fase di lockdown in cui ansia e preoccupazione hanno congelato ogni movimento, facendoci guardare con timore anche all'amico più fidato, è giunto il momento di ricominciare a puntare su prodotti green, non invasivi e avanzati, per ritrovare la serenità perduta.", spiegano da IGV, Quindi, se vuoi che i fatti alzino l'asticella della sicurezza e vivi una vita comoda, ecco alcuni dettagli chiave su CARe, il nuovo dispositivo per la mobilità verticale del Gruppo IGV volto a cancellare ogni traccia di rischio. Il suo filtro assoluto HEPA e la membrana al carbone attivo funzionano insieme a una luce LED germicida UVGI per la rimozione del 99,9% di virus e batteri. Temi che germi e batteri possano nascondersi nell'ascensore? Guardi con sospetto la pulsantiera CARe garantisce una sanificazione completa in tempi record. E non dimenticare di respirare profondamente, perché difficilmente troverai un'aria più pulita, priva di impurità e filtrata".

Presso il Leonardo3 Museum di Milano, tra piazza della Scala e Galleria Vittorio Emanuele, è stato installato il primo ascensore che si auto-sanifica con il sistema CARe. In questo modo tutti i visitatori possono usufruire della cabina senza rischi. L’elevatore di ingresso è infatti dotato di un kit esclusivo che dopo ogni passaggio sanifica l’aria e sterilizza la cabina automaticamente. Il distanziamento sociale e i dispositivi di protezione previsti talvolta non sono sufficienti per evitare i rischi di contagio in luoghi chiusi. Cos IGV Group ha ideato un trattamento antimicrobico della cabina, CARe, capace di sanificare la cabina dell’ascensore del Leonardo3 Museum di Milano in pochi minuti per far sentire tutti, visitatori e personale di manutenzione, più sicuri e protetti.