La casa di un architetto, come quella dell'artista o di un fotografo possono dire molto della sensibilità e visione del proprietario. Quando Casey Dunn, fotografo di architettura del Texas, ha deciso di costruire la sua casa dei sogni, ad Austin, ha chiesto al suo amico di sempre, Arthur Furman, architetto, di realizzarla. Casey House è una dimora apparentemente semplice come il disegno di un bambino. Un blocco compatto di colore grigio con poche aperture nasconde degli interni caldi e raffinati, proprio come potrebbe immaginarla il bambino.

"Progettare una casa per un fotografo di architettura è stato un esercizio di semplicità e moderazione. Non possiamo dirlo meglio del proprietario di casa stesso:", raccontano Arthur Furman che con la moglie Annie-Laurie Grabiel hanno fondato lo studio di architettura Side Angle Side, “"All'inizio della mia carriera fotografica, ho scattato una foto di una casa in una zona boscosa del Maine. La casa aveva una forma essenziale – come si potrebbe disegnare da bambino – solo una scatola con un tetto a due spioventi. Si adatta perfettamente a un raccolto quadrato"".

Il progetto della Casey House ha avuto una gestazione di molto tempo. Quando Furman ha iniziato a lavorarci Casey era ancora single e il progetto si concentrava molto sull'estetica dell'edificio. Durante il processo Casey ha poi incontrato Sarah che poi è diventata sua moglie per cui anche le esigenze del progetto sono cambiate. L'aspetto della casa è stata l'unica costante perché Casey aveva in mente l'immagine della casa fotografata all'inizio della sua carriera che assomigliava proprio al disegno di un bambino con linee semplici e tetto spiovente. All'interno lo spazio è stato aumentato da un solo livello con una camera da letto ad una casa di due piani con tre camere da letto. Il risultato è magnifico.