Per chi soffre di vertigini probabilmente è sicuramente uno dei luoghi più da sconsigliare il Coiling Dragon Cliff skywalk, la nuova passerella di vetro che ha inaugurato nello Zhangjiajie National Forest Park in Cina. Si trova a 1.403 metri di altezza lungo il fianco di una montagna del parco e chi ci ha camminato sopra assicura di aver vissuto una passeggiata spaventosa perché questa nuova passerella è fatta tutta di vetro.

Si cammina sospesi nel vuoto per 100 metri, sul lato della montagna Tianmen dello Zhangjiajie National Forest Park, nella provincia di Hunan. Ha una larghezza massima di 1,6 metri e si avvolge attorno alla montagna come un drago. Chiunque riuscirà a superare la paura dell'altezza e del vuoto sarà però ricompensato di una vista mozzafiato di uno dei parchi naturali più spettacolari al mondo. La nuova passerella di vetro è la terza nel suo genere nell'area scenica di Tianmen Mountain. Il Coiling Dragon Cliff skywalk si affaccia sulla Tongtian Avenue, il cui nome significa "Strada fino al cielo", una strada di montagna con 99 curve che si snoda fino al Tianmen Mountain National Forest Park Zhangjiajie di Hunan.

Lo Zhangjiajie National Forest Park ospita in realtà tre passerelle di vetro: la più celebre di queste, inaugurata a maggio, rappresenta il ponte di vetro più lungo del mondo, posto a 430 metri di altezza; mentre l'altra è sospesa a 180 metri dal suolo ma i brividi sono sempre assicurati. Le passerelle di vetro non sono l'unica attrazione nel parco: la società francese Poma ha costruito funivie che raccolgono i passeggeri in piedi da una vicina stazione ferroviaria e li portano in cima alla Tianmen Mountain. Per chi è in cerca di avventura, o semplicemente un selfie estremo, questo parco è il luogo ideale in cui venire per le sue attrazioni da brivido e la vista mozzafiato.