La Cina, si sa, ci ha abituati a progetti ed iniziative assurde, al limite della realtà e qui, come in Giappone, le persone sono sempre più abituate a vivere in spazi ristretti, ma la dimora che hanno progettato alcuni studenti della Yangzhou University ha davvero dell'incredibile. Misura appena tredici metri quadrati ma all'interno è dotata di tutti i comfort di una casa normale: un letto, una cucina, un bagno, una scrivania e anche lo spazio di archiviazione, non manca davvero nulla in quella che sicuramente è una delle case più piccole che abbiate mai visto.

Il piccolo cubo misura appena 6.5 piedi x 6.5 piedi x 6,5 piedi, ed è stato progettato per testare al limite lo spazio minimo e si adatta maggiormente a persone di piccola statura e dimensione, proprio come i cinesi. La piccola casa resta ancora un prototipo ma i giovani studenti cercano dei finanziatori, anche se ancora non hanno rivelato il materiale col quale intendono realizzare la loro tiny house (probabilmente con pannelli prefabbricata). La mini dimora può essere usata da una persona alla volta, perfetta dunque per i single incalliti. All'interno è possibile trovare un letto singolo di dimensioni standard, un comodino alla destra della porta, una cucina con ripostiglio sul lato sinistro dell'abitazione, un bagno in stile europeo, dotato di wc e doccia in piedi, nascosto dietro la cucina. Non resta dunque che aspettare la messa in produzione di questa strabiliante minuscola abitazione.