Che sia per strada, fuori ad un negozio, in casa o al mare, può capitare di imbattersi in pezzi di legno abbandonati: possono essere delle mensole non più funzionali, dei rami caduti dagli alberi, delle travi rotte o dei tronchi abbandonati. Nella maggior parte dei casi ci passiamo davanti senza neppure troppa attenzione mentre potrebbero essere tanti gli usi che si possono ottenere dal riciclo di quei vecchi pezzi di legno. Il legno può infatti essere riciclato per creare utili arredi o oggetti per la casa. Da vecchie mensole, rami spezzati, pezzi di tronchi o travi  si possono ricavare arredi per la casa al mare, il vostro giardino, la terrazza o l'appartamento in città.

Se si vuole risparmiare denaro, o semplicemente personalizzare la propria casa, riciclare i pezzi di legno rotti, trovati o inutilizzati può essere un ottimo modo per creare elementi utili per la vostra abitazione. Appendiabiti, librerie, corrimani, vassoi o tavolini sono solo alcune delle cose che si possono realizzare riutilizzando i pezzi di legno. Col fai da te è possibile sfruttare l'arte del riciclo creativo per ottenere arredi ed oggetti necessari per la casa senza spendere nulla. Tavolini e fioriere, librerie, scaffali o comode scarpiere: con un po' di fantasia e di tempo si possono realizzare oggetti e arredi funzionali, basta seguire alcuni semplici suggerimenti:

  1. La scelta: se vi capita di trovare più rami caduti o diverse travi rotte, scarti di legno inutilizzato, prendete quelli che vi sembrano in migliori condizioni e soprattutto più asciutti in modo da evitare pezzi impregnati di acqua o umidità che potrebbero rivelarsi inutilizzabili.
  2. Il tatto: prima di utilizzare qualsiasi pezzo di legno conviene sempre eliminare le schegge nella parte dell'elemento che andrà a contatto con le mani. Passare della carta vetrata doppia renderà la superficie più liscia in modo da evitare di farsi male nel riutilizzo del legno.
  3. L'obiettivo: prima di cominciare a lavorare sul vostro pezzo di legno per trasformarlo nell'oggetto desiderato, configuratevi il risultato finale e procuratevi tutto il necessario per il riciclo, dai pennelli alle vernici, passando per corde, ganci e ciò che più vi può essere utile per avviare la trasformazione.