Sarà a causa della crisi che aguzza l'ingegno, sarà perché è sempre difficile liberarsi delle vecchie cose che ci rendiamo conto di non poter più usare come una volta, ma la t-shirt ormai troppo piccola che diventa una borsa o una scala che si trasforma in una libreria sembrano idee deliziose per riciclare vecchi oggetti inutilizzati e possibili per tutti da realizzare. Appena emerge un'esigenza quasi sempre si pensa che la soluzione si debba comprarla. Ma a volte, prima di acquistare qualcosa, bisognerebbe valutare se c’è un’alternativa, e spesso la soluzione si trova proprio in casa: un oggetto inutilizzato che cambia funzione e riprende vita e valore. Non bisogna essere dei grandi creativi, basta veramente poco per ridare vita a qualche oggetto ed evitare di spendere soldi inutili. Una delle maggiori soddisfazioni della vita green è proprio il riciclo creativo.

L'arte di trasformare i vecchi oggetti di casa in qualcosa di nuovo, diverso, originale e bellissimo, sta diventando un must del crafting per tutti, lo adorano anche star insospettabili come Cameron Diaz e Natalie Portman. Si chiama upcycling, e più che riciclare, significa trasformare in modo creativo. Avete vecchi skateboard o biciclette che non utilizzate più? bottiglie e cucchiaini di plastica? un vecchio televisore che non funziona? Cappelli che non indossate mai? Un pianoforte scordato che nessuno suona? Racchette di quando una volta giocavate a tennis? Ecco 10 modi per trasformare tutte queste cose in un lume, in degli specchi, in un tavolo per i bimbi, in una libreria o in un acquario, elementi adatti per molte stanze della casa, dal salotto, alla cameretta dei bambini, al bagno, al giardino. E non è solo un discorso di riciclo e rispetto dell’ambiente: immagina la soddisfazione di avere in casa oggetti costruiti con le tue mani!