17 Dicembre 2020
16:15

Completata la nuova sede di Le Monde a Parigi firmata Snøhetta

Lo studio di architettura Snøhetta ha presentato ieri la nuova sede del gruppo Gruppo Le Monde a Parigi. L’edificio è immaginato come un ponte che lega l’icona del mondo dei media ai suoi lettori. Grande attenzione è stata data alla creazione di spazi pubblici e agli ingressi alla struttura in modo da enfatizzare le relazioni intime tra il pubblico e Le Monde.
A cura di Clara Salzano

"Siamo entusiasti di lanciare finalmente la sede del Gruppo Le Monde a Parigi insieme al Il mondo Group, Redman, SRA Architects e Archimage Agency.
La nuova sede ha riunito i 1.600 dipendenti del Gruppo Le Monde sotto lo stesso tetto in un generoso edificio ad arco in 67 Avenue Pierre-Mendès-France nel 13° arrondissement di Parigi. Con la sua nuova e audace piazza e la pelle esterna semitrasparente, l'edificio crea collegamenti con il pubblico in generale e il transito circostante, offrendo anche ai cittadini e ai passanti una generosa tregua in città.", con queste parole lo studio di architettura Snøhetta ha presentato ieri la nuova sede del gruppo Gruppo Le Monde a Parigi. L'edificio è immaginato come un ponte che lega l'icona del mondo dei media ai suoi lettori.

La reputazione di integrità e qualità del Gruppo Le Monde è un riferimento per tutti i media del mondo. La nuova sede del noto impero editoriale francese sorge a Parigi ed è caratterizzato da una struttura che divide il sito di progetto in due parti. "Il nostro approccio è stato quello della sottrazione, prendendo prima un blocco che riempiva l'intero sito e sottraendo i volumi per creare aree di ingresso e spazi pubblici.", spiegano gli architetti di Snøhetta, "I volumi sottratti si riferiscono anche ai vincoli urbanistici esistenti e alle capacità della rete strutturale. Il risultato è che l'edificio diventa un ponte, che attraversa letteralmente il sito, ma rappresenta anche il ponte tra Le Monde e i suoi lettori. Il ponte occupato consente il contatto diretto tra i diversi reparti dell'azienda. Simbolicamente il ponte collega le due parti della città lungo l'Avenue De France".

Il progetto ha previsto la creazione di una piazza pubblica che si rivolge da un lato verso la strada e la Senna con un auditorium, il centro visitatori e l'ingresso pedonale; mentre dall'altro lato si affaccia sulla ferrovia e accoglie una caffettiera e spazi più intimi dove sedersi e spazi verdi. I soffitti a volta che coprono la piazza sono formati da parti di una sfera e integrati nella struttura. Questi elementi rappresentano il flusso transitorio di informazioni come nuvole o stelle che si muovono nel cielo. Le loro hanno cluster di LED incorporati per un effetto notturno unico: "In questo contesto, Snøhetta continuerà a lottare per un'architettura che offra al pubblico la nozione di proprietà, enfatizzando le relazioni intime tra il pubblico e Le Monde".

Photo by Jared Chulski
Photo by Jared Chulski
Kering apre una nuova sede in Giappone a Omotesando, Tokyo
Kering apre una nuova sede in Giappone a Omotesando, Tokyo
Amazon costruirà una nuova sede a Washington
Amazon costruirà una nuova sede a Washington
Tolosa, completato il MEETT firmato da OMA
Tolosa, completato il MEETT firmato da OMA
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni