Piazza San Marco a Venezia deserta, La Fontana di Trevi a Roma senza turisti, Piazza del Duomo a Milano senza ambulanti, immagini del genere probabilmente le avevamo viste solo nei film di fantascienza ma oggi sono la realtà. A testimoniarlo sono vari siti, come Skylinewebcams che con le proprie webcam stanno catturando immagini che entreranno nella storia, di piazze e monumenti vuoti, quasi metafisici, nel loro silenzio e deserto.

Le più belle piazze d'Italia sembrano uscite da un quadro di De Chirico. Da Milano a Roma, da Napoli a Palermo, dopo una settimana dall'estensione della zona rossa, in reazione all'emergenza da Coronavirus, l'Italia appare deserta. Lo scorso lunedì 9 marzo il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in conferenza stampa aveva affermato "Non ci sarà una zona rossa, ma tutta l’Italia è zona protetta". Il nuovo decreto resterà in vigore fino al 3 Aprile e impone limitazioni a tutti gli Italiani che dovranno restare a casa e potranno lasciare la propria dimora solo per comprovate esigenze. Così le strade, le piazze, i giardini e i lungomare di tutte le città si svuotano. Le immagini che arrivano dai satelliti e dalle webcam sparsi sul territorio italiano mostrano un Paese che non avremmo mai immaginato di vedere se non nei film. Piazza di Spagna a Roma è completamente vuota, senza turisti, cittadini, ambulanti, fotografi, taxi e comitive. Sembrano tutti spariti all'improvviso e in questa desolazione l'Italia torna a riscoprire la bellezza delle proprie città e dei propri monumenti. Luoghi Patrimonio dell'Unesco e meraviglie del mondo, nella loro solitudine, oggi sembrano più belli che mai e quando torneranno a brulicare di vita ne capiremo ancora di più il valore e il fascino inimitabile che rende l'Italia forse il più bel paese del mondo.