"La nuova stanza di Leo è finalmente pronta: è stata tutta creata dai miei amici di @131design e Leo lo adora così tanto .", con queste parole Chiara Ferragni ha presentato ieri, sul suo profilo Instagram, le immagini esclusive della nuova cameretta del suo primogenito, inserita nell'attico della coppia più famosa del web, i Ferragnez, nei nuovi edifici di CityLife a Milano. Del restyling della cameretta di Leone si sapeva già da tempo perché Chiara Ferragni e Fedez avevano già mostrato alcune immagini sui loro profili social. Ora la stanza è davvero finita. I professionisti dello studio 131 Design hanno scelto uno stile medievale per la camera con arredi tutti nella tonalità dell'azzurro pastello, giallo e bianco.

Le immagini della stanza finita di Leo Ferragni sono state condivise domenica 7 febbraio e in meno di 24 ore hanno raggiunto oltre un milione di visualizzazione sui social. Di sicuro sono in tanti ad aver desiderato una camera come questa, anche se non più bambini. Il figlio di Chiara Ferragni e Fedez sta infatti crescendo e necessitava un nuovo tipo di arredamento per la sua cameretta nell'attico della coppia posizionato in una delle zone più esclusive di Milano. " La camera di Leo è grande come tutta casa mia", è il commento più ricorrente al post del video della stanza di Leone, che pare sia grande quanto un monolocale medio del capoluogo lombardo. La cameretta inoltre ha una vista mozzafiato sullo skyline di Milano, trovandosi in un attico degli edifici residenziali progettati da Zaha Hadid nel distretto Citylife.

Nella camera da letto del piccolo Leone, che ha compiuto tre anni, gli arredi sono stati realizzati su misura e comprendono un letto singolo e un'area salotto con comode panche e tavolino, l'uno di fronte all'altro, sormontati da tende-baldacchino bianche con i bordi dorati, simili a quelle che si trovavano nelle stanze dei castelli medievali. Al centro della stanza si trova un tappeto con disegni che ripropongono i più comuni animali della Savana, simili alle figure riproposte da Enzo Mari nelle sue collezioni per bambini. Quadretti, mensole e specchi decorano le pareti dove abbondano i numerosi pupazzi e giochi del figlio di Chiara Ferragni e Fedez. Tra le varie cornici sulla parete, Ferragni si sofferma principalmente su un quadro che ritrae la coppia Ferragnez, con il figlio, in versione Supereroi della Marvel e un quadretto dedicato a Leone in versione Buzz Lightyear di "Toy Story". Per tenere in ordine la stanza sono state aggiunte varie ceste e alcuni contenitori bianchi di vimini, che probabilmente già abbondano di giochi e oggetti vari. Leone nella sua stanza gode di un grande armadio a quattro ante. In fondo alla stanza, sulla destra, verso la grande apertura vetrata che dà sulla città, si scorge un'apertura che nessuna immagine indaga, probabilmente si tratta del bagno del bambino. Tutta la stanza offre inoltre un'atmosfera sognante grazie a carta da pareti azzurra con piccole nuvolette bianche.