Da una vecchia fabbrica di vini e distillati a Kourouta, su uno dei tratti di costa più incontaminati e belli del Peloponneso occidentale, in Grecia, è stato ricavato il Dexamenes Seaside Hotel. Il progetto di K-Studio è un attento recupero di una struttura che vessava da decenni in stato di abbandono e la trasformazione della vecchia fabbrica in un albergo di charme.

La storia del Dexamenes Seaside Hotel è legata all'epoca dei ribes in Grecia. "Dalla liberazione della Grecia nel 1830, la coltivazione del ribes ha assunto dimensioni impressionanti e il ribes era il principale prodotto di esportazione del Regno greco. Ma quando la "crisi dei ribes" è scoppiata nel 1910 in Grecia, il commercio di ribes è crollato e c'era la necessità di convertire le scorte invendute di ribes in prodotti alternativi, come il vino. Questo è stato quando sono state create le prime cantine e distillerie.", spiegano gli architetti di K-Studio, "Dexamenes fu costruito sul mare in modo che le navi potessero essere caricate con il vino direttamente dai serbatoi, prima di salpare per i principali mercati esteri. Le strutture industriali abbandonate che caratterizzano il sito sono rimaste relativamente intatte dagli anni '20, sedute tranquillamente su uno dei tratti di costa più incontaminati e belli del Peloponneso occidentale".

Il progetto di K-Studio si è basato sul preservare la storia e la bellezza grezza degli edifici esistenti e sul valorizzarli. Cemento, acciaio, legno e vetro sono i nuovi elementi costruttivi che si accostano alla materia esistente. "Senti il ​​peso della storia del sito dagli edifici in cemento circostanti e dai resti mostrati ad arte, ma sei sollevato dall'energia di questo nuovo spazio pieno di luce". Affermano gli architetti di K-Studio. Il loro progetto ha visto l'inserimento di camere e suite lì dove c'erano i dieci serbatoi della fabbrica e lungo gli edifici lineari sulla spiaggia. I blocchi esistenti sono poi stati collegati e completati con giardini meditativi, lì dove c'era un cortile industriale, piscine e trampolini di tuffo realizzati con pezzi di muro dei serbatoio. Varietà di uva e ribes locali sono stati piantati lungo i bordi del giardino e contribuiranno gradualmente al microclima e alla produttività dell'hotel.