Sta diventando sempre più difficile oggi distinguersi dalla folla di veicoli ormai quasi tutti identici.Il talentuoso artigiano di Lousada, in Portogallo, Carlos Alberto ha pensato di fare un regalo unico alla figlia recuperando un vecchio modello Vespa. Sostituito la scocca di acciaio del modello originale con quella fatta a mano nel suo laboratorio di falegnameria, ha progettato una vespa dal design elegante e tutte le finiture in legno. L’ha chiamata col nome della figlia: Vespa Daniela.

Ogni parte della Vespa è di legno duro, completamente funzionante, ed è stato realizzato a mano da Alberto: dal telaio alle maniglie per la seduta in legno massello. Ha riprodotto completamente la carrozzeria della moto riuscendo a dare varie sfumature di colore grazie all’utilizzo di vari tipi di legno.

Le parti che non potevano essere costruite in legno, come il motore e il serbatoio del gas, sono state accuratamente nascoste dietro accattivanti strati del caldo materiale. Ogni curva, ogni insenatura ha le medesime caratteristiche del modello in metallo, eletto tra le idee industriali più creative del secolo, ma l’utilizzo del legno le conferisce un aspetto unico.