"La luna ha catturato i nostri cuori e la nostra immaginazione dall'alba dei tempi. Ora puoi portare la sua superficie iconica nella tua casa.", così i progettisti di Desk presentano il loro ultimo progetto "DeskSpace: superficie lunare" e cioè la replica esatta della Luna da avere direttamente a casa propria. Il 20 luglio 1969 c'è stato il primo sbarco dell'uomo sulla Luna. La missione Apollo 11 fece muovere all'uomo i primi passi sulla superficie lunare. A distanza di più di 50 anni da allora, "ognuno di noi può sperimentare una piccola parte di questo evento attraverso DeskSpace,", spiegano i creatori di Desk, "il modello più dettagliato della superficie lunare attualmente disponibile su questa scala".

Lo sbarco sulla Luna ha catturato l'immaginazione di tutto il mondo e in occasione del 50 anniversario dalla missione Apollo 11 di Neil Armstrong e Buzz Aldrin, in molti hanno sognato di essere catapultati nello spazio. DeskSpace è il modello più dettagliato della superficie lunare attualmente disponibile al mondo e può essere ordinata per averne una copia a casa propria. Il modello è stato realizzato utilizzando i dati del Lunar Reconnaissance Orbiter della NASA. La replica della superficie lunare è stata creata usando cemento di qualità gioiello, rifinito a mano e presentato su una base in alluminio di precisione spaziale per macchine di precisione.

Desk ha riprodotto la parte più iconica del paesaggio lunare. Il modello è stato oggetto di una campagna di crowdfunding che ha già raggiunto il suo obiettivo. Deskspace è disponibile in due dimensioni: 180 mm x 180 mm, da esposizione per una parete o una mensola; un pezzo di cemento 100 mm x 100 mm, poggiato sulla sua base lavorata con precisione e anodizzata con un logo a specchio perfettamente lucido. Entrambi i modelli hanno dettagli precisi delle aree più sorprendenti della superficie lunare, "disseminata di crateri a causa del costante bombardamento di meteoriti attraverso molti milioni di anni. Questa graduale disintegrazione della superficie lunare le conferisce il suo aspetto distintivo che conosciamo tutti così bene", spiegano i creatori, "Abbiamo lavorato instancabilmente per trovare il minerale esatto più adatto a rappresentare la complessità e il carattere della superficie lunare. Abbiamo selezionato con cura solo artigiani che creano gioielli dal cemento. Il cemento Portland viene utilizzato come base per ogni parte in calcestruzzo stampato, con il livello di bolle attentamente controllato con ogni pezzo che esce davvero unico. Questo processo senza tempo produce solo i risultati più belli e crea un pezzo unico".