Questa particolare iniziativa che lega il modo dell'architettura a quello dei nostri fedeli amici è di Esteban Suárez che insieme allo studio Bunker Arquitectura ed in collaborazione con altri nove studi emergenti hanno dato vita a questo progetto.

Sostenuti da una catena di negozi messicani, gli architetti hanno progettato e realizzato 10 case per cani. Il risultato è visibile al Polyforum Siquerios a Città del Messico fino al 18 agosto 2013. Dogchitecture è una mostra che espone cucce di design pensate ad hoc per ogni tipo di razza canina. Comfort e protezione sembrano essere al centro di questa speciale collezione, che vanta colori fluo e magnetici e forme accattivanti. L'ispirazione deriva probabilmente da Architecture for Dogs, un progetto dalla designer giapponese Kenya Hara , direttore creativo di Muji, che ha cercato di reinventare la cuccia per fido integrandola nel mondo del design. Ma lo scopo nobile oltre alla certa pubblicità per architetti e negozianti, risiede nella forte sensibilizzazione che si vuole fare contro l'abbandono dei cani, proprio in questo periodo estivo. Buona idea!