Vediamo sempre più spesso arredi che si possono trasformare, che si adattano alle diverse esigenze dei tempi moderni, che consentono di risparmiare spazio in casa o che modificano la propria forma per adeguarsi agli spazi. Immaginate se le stesse caratteristiche non fossero solo dell'arredamento ma anche della casa stessa. Non stiamo parlando di abitazioni di fantascienza o di un Transformer bensì di una casa che esiste davvero: si tratta della MJE House in Spagna che grazie a pareti in grado di ruotare permette di cambiare i suoi spazi interni in base alle diverse esigenze della famiglia.

Maria Jose e Enrique vivono in Messico, ma viaggiano spesso in Europa. Volevano una seconda casa nelle Asturie che potesse servire sia da abitazione per la coppia che da casa per l'intera famiglia allargata contemporaneamente. Attraverso una serie di pareti in rotazione le camere da letto della casa possono andare e venire in un solo minuto.

La casa è progettata secondo tre differenti disposizioni in pianta: una prevede la configurazione con due camere da letto, un'altra possibilità è quella della casa con una camera da letto, infine c'è la configurazione che non prevede nessuna camera da letto. nessuno di essi. "Questo appartamento innovativo in Spagna è stato costruito come una casa lontana da casa per un paio di viaggiatori accaniti", spiegano i progettisti dello studio di architettura con sede a Madrid, PKMN [Pac-Man]. Gli architetti hanno risposto alle esigenze di Maria Jose e Enrique con una casa che si trasforma e può essere riconfigurata radicalmente per soddisfare le mutevoli esigenze.

Casa MJE si basa su una unità centrale rotante, la cui posizione mobile definisce la disposizione interna degli spazi. La casa di Maria Jose Enrique è così perfetta sia per la coppia che per la loro famiglia allargata. La parete dinamica permette alla casa di essere facilmente trasformata, capace di aggiungere una o due camere da letto in meno di un minuto. Il futuro delle case dunque, in una società in continuo movimento e mutazione, potrebbe essere proprio quello di case infinitamente trasformabili.