Dopo Frito-Lay, Gatorade, Pepsi-Cola, Quaker e Tropicana, il gruppo PepsiCo, che comprende già una vasta gamma di cibi e bevande piacevoli per un giro di affari da 63 miliardi di dollari l'anno nel mondo, si arricchisce di un altro prodotto, si chiama Drinkfinity ed è la prima bevanda che incoraggia le persone a "Sbucciare, schioccare e scuotere" per creare un prodotto completamente personalizzato. Drinkfinity riesce ad adattarsi ad ogni stile di vita grazie ad una serie di ingredienti secchi che si combinano con dei liquidi in un recipiente riutilizzabile per creare miscele di bevande in tante varietà di sapori.

Drinkfinity usa una bottiglia riciclabile all'infinito. La nuova bevanda del gruppo PepsiCo usa in questo modo circa il 65% in meno di plastica di una comune bevanda in bottiglia. Il nuovo prodotto è stato lanciato nel 2014 in Brasile ed ora è arrivato sul mercato degli Stati Uniti, dove ogni acquisto di Drinkfinity supporta Water.org per aiutare a fornire acqua sicura nei paesi in via di sviluppo. Drinkfinity è inoltre una bevanda che si adatta a tutti i gusti e i momenti della giornata proprio perché è la persona che può scegliere come crearla, basta agitare le componenti presenti nella confezione all'interno della bottiglia riutilizzabile per ottenere la propria bevanda preferita.

Il recipiente di Drinkfinity è facile da utilizzare. Il prodotto è stato sviluppato per soddisfare le esigenze uniche dei consumatori in vari mercati e basta miscelare gli ingredienti secchi, posti in una capsula da collocare sulla parte superiore della bottiglie, con i liquidi contenuti nella bottiglia per ottenere la bevanda desiderata. "Drinkfinity è una deliziosa nuova bevanda che permette al consumatore di oggi di essere unico e di personalizzare una bevanda in base alle lproprie preferenze ed esigenze individuali di uno stile di vita unico,” ha dichiarato Hernan Marina, Vicepresidente, Global Business Innovation di Drinkfinity, che è un'impresa di PepsiCo. “Meglio ancora, è stato creare Drinkfinity con una semplice visione per fare una bevanda che collega i punti tra il benessere e la versatilità, durante il tentativo di bilanciare le esigenze di tutte le persone e del pianeta.”

Drinkfinity risponde a quattro esigenze quotidiane: Charge, Chill, Flow, Renew. Ad ogni attività corrispondono vari gusti come Açaí, Ginger di melograno, sambuco e cocco, che sono costituiti da ingredienti secchi e liquidi come semi di chia, acai, frutta, estratto di radice di zenzero e succhi di frutta concentrati. Gli ingredienti secchi e liquidi all'interno di ogni capsula sono sigillati separatamente in camere doppie fino a quando la bevanda non viene miscelata con acqua fredda nel Drinkfinity. Presto la nuova bevanda PepsiCo, disponibile in dodici miscele, potrebbe arrivare anche sui nostri mercati.