Quando Carl Drew e sua moglie Jennie Malloy avevano deciso di acquistare una casa scavata in una duna di sabbia della Florida, il figlio aveva consigliato loro di fare un controllo di sanità mentale. Eppure la coppia non si è fatta scoraggiare e ha scelto di andare a vivere in quello che è un pezzo di storia dell'architettura. Conosciuta come la "Dune House", questa incredibile abitazione è stata progettata nel 1975 dal famoso architetto William Morgan e si trova ad Atlantic Beach, in Florida. La Dune House è una casa in una duna di sabbia con vista mozzafiato sull'Oceano Atlantico che dovresti essere un pazzo per non volerci andare a vivere.

La Dune House è un duplex costituito da due unità, ognuna di circa 70 metri quadrati, che includono una camera da letto e un bagno ciascuna. Quando nel 1975 la casa fu costruita, dopo che un uragano si era abbattuto su Atlantic Beach, in molti mostrarono interesse nel cantiere del progetto di William Morgan, specializzato in architetture organiche e ipogee. La particolarità della Dune House, da cui appunto il nome, è che era ricavata in una struttura a shell all'interno di una duna di sabbia naturale che si era venuta a creare dopo l'uragano. Secondo quanto hanno affermato da Carl Drew e sua moglie Jennie Malloy, hanno scelto questa casa perché "È stata costruita intorno al concetto di sensibilità ambientale: costruire strutture nell'ambiente e non dominare l'ambiente".

Dalla strada la Dune House sembra solo una collinetta verde che guarda all'Oceano. Dal mare, invece, si vedono solo due aperture a ferro di cavallo in una duna di sabbia ricoperta di verde. Le due unità abitative, che compongono la Dune House, sono state create all'interno della duna di sabbia assecondando la forma naturale del terreno, ricoperto da un tetto erboso, con vista sull'oceano. Il Duplex è situato su un terreno di 50 x 199 e, quando Carl Drew e sua moglie Jennie Malloy hanno deciso di acquistarla, il prezzo era di 1.850.000 (secondo quanto riportato dal sito immobiliare WRC). Si accede alla Dune House nel lato della strada, attraverso porte in legno curvato e vetro che si aprono sui salotti a due piani con scala curva, pareti in legno e porte scorrevoli in vetro che accedono alle terrazze con vista sull'oceano. Tutti gli arredi interni sono progettati su misura, e c'è persino uno spazio esterno per l'area barbecue, nascosta dal mare dall'erba alta.