900 CONDIVISIONI
17 Febbraio 2016
14:35

Ecco le tazze più terrificanti che abbiate mai visto

I fan dei film dell’horror non possono lasciarsi scappare questa collezione di realistiche tazze con zombi ed altri mostri spaventosi per una giornata da brividi.
A cura di Clara Salzano
900 CONDIVISIONI

Ci sarà un'invasione degli zombi a colazione o nella pausa caffè proprio come ne La notte dei morti viventi. Negli anni '60 il film diretto, scritto, fotografato, montato e musicato da George A. Romero divenne un vero e proprio cult tanto che oggi La notte dei morti viventi è considerato un film horror per eccellenza che ha terrorizzato intere generazioni. Oggi i fan della saga degli zombi e dei film horror in generale possono vivere attimi da brivido a partire dalla colazione fino alla pausa caffè pomeridiana grazie alle mostruose tazze di Turkey Merck, un marchio dietro la cui produzione si nasconde l'artista Kevin Merck. L'artista originario della Georgia crea delle incredibili tazze iper-realistiche a forma di zombi.

Un'invasione di zombi a colazione: se il brivido è la vostra passione le tazze Turkey Merck faranno al caso vostro. Sono curate nei minimi dettagli le opere di Kevin Merck, uno scultore di argilla che ha avuto successo internazionale grazie alle sue tazze terrificanti. "Ho iniziato a studiare con il Maestro Potter Wayne Hewell circa 15 anni fa. Non ho mai avuto alcun addestramento formale. Wayne mi ha insegnato come accendere una ruota e lavorare con la creta, ma io sono un autodidatta come scultore", racconta lo scultore, "Alcuni dei migliori scultori / artisti del mondo (Jordu Schell mi viene in mente, la pagina demo educativa sul suo sito web è incredibile) sono stati così gentili da pubblicare on-line dei video dimostrativi. I video dimostrativi mi hanno aiutato più di qualsiasi altra cosa che ho incontrato nella mia ricerca. Sono completamente innamorato dell'argilla dal momento in cui ho cominciato a lavorarla".

Inizialmente le tazze zombie erano nate come pezzi unici, ma visto il grande successo di pubblico che vedeva sparire le tazze prima ancora che fossero finite Kevin Merck ha fondato la Turkey Merck che oggi produce le sue famose tazze e su cui racconta: "Il mio vero nome è Kevin Merck e io sono della cittadina di Gillsville, e attualmente risiedo a Buford, in Georgia. Il signore che mi ha insegnato come lavorare con l'argilla mi ha dato il soprannome di ‘Turkey' perché diceva che le mie gambe erano così magre che sembrava stessi guidando un tacchino in giro! Così ho firmato il mio primo pezzo di ceramica ‘Turkey' come uno scherzo ma poi è rimasto questo nome". Ogni tazza è realizzata in gres, rivestita con una glassa per alimenti sicuri e fatta cuocere ad alte temperature per assicurarsi che sia completamente funzionale, durevole e sicura per bere. Ogni tazza ha un costo di 230 dollari e attualmente sul sito sono esaurite le scorte; bisognerà attendere marzo per il nuovo riassortimento.

900 CONDIVISIONI
Colombia: ecco la scalinata più vertiginosa che abbiate mai visto
Colombia: ecco la scalinata più vertiginosa che abbiate mai visto
I 13 tavolini più strani che abbiate mai visto
I 13 tavolini più strani che abbiate mai visto
8.699 di CS Design
Ecco i tavolini più strani che abbiate mai visto
Ecco i tavolini più strani che abbiate mai visto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni