"Creating the city of Starbase, Texas" (si sta creando la città di Starbase, in Texas), con queste parole il visionario imprenditore Elon Musk, CEO di Tesla, ha annunciato il progetto per una città spaziale in Texas che si chiamerà Starbase. Il nuovo sviluppo nascerà attorno al sito di lancio del razzo della sua compagnia SpaceX, a Boca Chica, per poi espandersi verso Marte: “Da lì a Marte. E da qui le Stelle ", ha spiegato Elon Musk.

Se c'è una persona che già sa cosa aspettarsi dal futuro è sicuramente Elon Musk, da sempre abituato a suscitare scalpore con i suoi progetti e le sue aziende. Il magnate, che attualmente è la seconda persona più ricca del mondo, ha dischiarato che la sua città occuperà un'area "molto più grande" di Boca Chica, luogo che ospita un sito di lancio per SpaceX e dove la compagnia sta costruendo il suo razzo Starship. Sarà una città dove anche i cani saranno ammessi. Sarà retta dal "Doge", che può avere due interpretazioni: da un lato, è un riferimento ai Dogi di Venezia; dall'altro il riferimento potrebbe essere a Dogecoin, la criptovaluta ispirata al meme ‘Cheems' che Musk ha da tempo proposto. SpaceX ha informato le autorità del Texas dell'intenzione di Elon Musk proprio per avallare i progetti del CEO di Tesla che ha intenzione di incorporare Boca Chica nella città di Starbase.

Elon Musk, 49 anni, è determinato a fare del Texas la sua principale base operativa. Oltre al suo centro di lancio a Boca Chica, SpaceX ha una struttura per test di missili nella città di McGregor e prevede di costruire uno stabilimento di produzione ad Austin. Nel luglio 2020, è stato annunciato che la prossima fabbrica di Tesla sarà costruita fuori Austin. Lo scorso dicembre, Musk ha confermato che si sarebbe trasferito dalla California al Texas e, allo stesso tempo, ha messo all'asta tutte le sue proprietà a Los Angeles per finanziare il suo progetto di colonizzazione di Marte..