Se hai mai desiderato dormire sotto le stelle del cielo restando comodamente su un letto caldo, o se hai sempre voluto ammirare il paesaggio verdeggiante del Galles all'interno di una mitica grotta, ora puoi farlo presso Epic Retreats, un complesso di piccoli alloggi immersi nella natura e progettati da artisti e architetti di fama mondiale. Diventati famosi grazie al programma televisivo "Cabins in the Wild" con Dick Strawbridge, disponibile anche su Netflix, gli alloggi di Epic Retreats offrono un'esperienza di soggiorno unica al mondo nel primo pop-up boutique hotel del Galles.

"Le nostre cabine boutique sono più di un semplice posto per riposare una testa stanca. Sono opere d'arte viventi, ispirate alle leggende dell'antico folklore gallese e ad un paesaggio forgiato nel corso di migliaia di anni.", così vengono presentati gli Epic Retreats, il cui design si ispira all'antico paesaggio del Galles ma utilizza moderne tecniche di costruzione. Il primo pop-up boutique hotel del Galles comprende otto cabine per fare glamping. Ogni unità è progettata su misura ed è il risultato di un concorso di progettazione, che ha invitato gli architetti di tutto il mondo a progettare unità glamping uniche a tema sulla mitologia, tradizione e bellezza del Galles.

Le unità di Epic Retreats sono tutte opere interessanti. Una delle più particolari, Animated Forest, è curata dallo studio Miller Kendrick Architects ed è ispirata alla poesia gallese Cad Goddeu. Ogni cabina comprende un letto matrimoniale, king o circolare, una zona soggiorno con forno a legna e piano cottura o una stufa e servizi privati. L'unità viene arredata su misura. Le otto cabine sono state presentate come parte della serie di documentari "Cabins in the Wild with Dick Strawbridge" di Channel 4, ora anche su Netflix. La costruzione di Animated Forest è stata realizzata per via aerea il 4 giugno.