L'estate è fatta per scoprire nuovi luoghi, assaporare gusti mai provati, sentire suoni coinvolgenti che riascoltati al rientro faranno scivolare la mente e i ricordi alle sensazioni della vacanza. E difficilmente esistono luoghi come la Croazia che riesce a coniugare bellezza, leggerezza, storia e sapori. E c'è un luogo che più di altri concentra tutto ciò che si può cercare da una vacanza, si tratta di Pola, sulla punta sud occidentale dell’Istria, dove ogni anno giovani da tutto il mondo accorrono per godere di alcuni dei festival musicali più importanti in Europa. E Fort Punta Christo a Stinjan, in Croazia, è proprio uno dei luoghi più suggestivi e belli del mondo da cui poter godere di tutte le migliori sensazioni dell'estate a ritmo di buona musica.

Quello che era un vecchio forte costruito per proteggere il porto di Pola, in Croazia, dagli attacchi nemici, oggi ospita uno dei festival di musica elettronica più surreali. Si tratta del Dimensions Festival che quest'anno si svolgerà dal 30 agosto al 3 settembre 2017. La vecchia fortezza croata abbandonata è diventata il luogo di una piccola cittadella musicale con alloggi mobili, tende da campeggio, chioschi di street food e tutto ciò che serve per rendere una vacanza ed un festival perfetto. Dall'alto è ancora possibile individuare la volumetria dell'antica fortezza e gran parte degli eventi si svolgono proprio tra le mura storiche della struttura. Il Dimensions Festival si tiene proprio all'interno del Fort Punta Christo, forse uno dei luoghi per festival più sorprendenti mai immaginato.

Dimensions Festival.

Negli ultimi sei anni il Dimensions Festival si è consolidato tra gli appuntamenti di musica elettronica più seguiti. Ogni anno migliaia di persone si danno appuntamento in una delle location più spettacolari al mondo, nella ex fortezza di Fort Punta Christo a Stinjan, in Croazia, per ascoltare alcuni degli artisti più importanti di fama mondiale. Come ogni anno l'evento di inaugurazione del Festival si svolge all'interno della storico Arena di Pola che è uno degli anfiteatri romani meglio conservati al mondo, costruito tra il 2 a.C. ed il 14 d.C. sotto l'imperatore Augusto. Quest'anno l'apertura, il 30 agosto 2017, è affidata alla grafica iconica di Grace Jones, un artista che sta definendo la cultura dell'arte e della musica da oltre trenta anni. A seguire le performance live del super-gruppo di Berlino Moderat, composto da Apparat & Modeselektor, a seguire i Brownswood Yussef Kamaal e il batterista, compositore e produttore Moses Boyd.

Il Dimensions Festival dura cinque giorni, spaziando dall'elettronica alla tecno, dalla disco al funk passando per il soul e dub. Le location dei live sono differenti, sia all'interno della fortezza di Fort Punta Christo che all'esterno, sulla spiaggia, e su barche organizzate con eventi giornalieri. Quest'anno la line up vede susseguirsi sui palchi del festival nomi di fama internazionale come Floating Points, Jeff Mills, uno dei padri fondatori di techno, Theo Parrish, che porterà una miscela di tagli di Chicago, Daphni, Helena Hauff, Danny Krivit, il resident del Berghain Marcel Dettmann e molti altri ancora. "Con i battiti raffreddati che giocano durante le sessioni diurne sulla spiaggia, in modo da potersi rilassare e ringiovanire, e le partenze giornaliere di barche dal porto, c'è molto da vedere e da fare". Per la line up completa consultare il sito del Dimensions Festival. Nel video realizzato da DGTL Concepts, con tutte le tracce musicali di Dimensions Recordings, potete avere qualche assaggio dell'edizione 2017 del Festival.