Foster + Partners firma il nuovo aeroporto internazionale del Mar Rosso in Arabia Saudita. Il progetto si inserisce nell'ambito dello sviluppo turistico The Red Sea Project, che realizzerà una città del lusso internazionale con hotel a forma di anello su palafitte sopra il Mar Rosso e un resort costruito tra le dune di sabbia, progettato anche da Foster + Partners. I lavori per il nuovo aeroporto sono già iniziati e si prevede che saranno conclusi tra un anno. Il progetto è stato definito per raggiungere una capacità di un milione di passeggeri all'anno entro il 2030.

L'aeroporto internazionale progettato da Foster + Partners sulla costa occidentale dell'Arabia Saudita si ispira ai colori e alle trame del paesaggio desertico. Denominato aeroporto internazionale del Mar Rosso, l'edificio è in costruzione a circa 15 chilometri nell'entroterra dalla costa del Mar Rosso, con il livellamento del sito attualmente in corso. L'edificio del terminal è stato ispirato dalle forme del deserto, dell'oasi verde e del mare e servirà quasi esclusivamente i turisti che visitano lo sviluppo turistico The Red Sea Project. Gerard Evenden, Head of Studio, Foster + Partners, ha dichiarato: “L'aeroporto del Mar Rosso è stato concepito come un gateway per uno dei resort più unici al mondo e parte integrante dell'esperienza dei visitatori. Ispirato ai colori e alle trame del paesaggio desertico, il design sostenibile cerca di creare un viaggio calmo e lussuoso attraverso il terminal. Diventerà un hub di transito per i visitatori in arrivo sia via terra che via aerea. Non vediamo l'ora di lavorare con la Red Sea Development Company per realizzare la visione di questo ambizioso progetto unico nel suo genere".

Il design del nuovo aeroporto del Mar Rosso si ispira alle dune del deserto e ai cantilever sul lato terra e lato volo per fornire ombra ai passeggeri. L'interno dell'edificio è caratterizzato da un'oasi verde con un giardino piantumato che crea un'atmosfera rilassata, simile a un resort all'interno del terminal dell'aeroporto. L'aeroporto sarà alimentato al 100% da energia rinnovabile. L'aeroporto è progettato per offrire un'esperienza di viaggio più rilassata e intima, dando ai visitatori un assaggio di ciò che potranno trovare e vivere all'interno dello sviluppo turistico unico che promette di rivoluzionare la costa occidentale dell'Arabia Saudita.