Come è consuetudine nel periodo natalizio, le vetrine dei grandi magazzini si arricchiscono delle più splendide decorazioni. Personaggi e oggetti animati, scene magiche, mondi interattivi, universi incantevoli, ideati e creati da talentuosi artisti e designer, sono ogni anno una fonte di meraviglia per bambini ed adulti. E quest'edizione 2013 vede le Galeries Lafayette e Printemps affrontarsi nel creare le vetrine natalizie più bella che promettono di stupire proprio tutti.

Alle Galeries Lafayette è tempo di favole con ‘C'era una volta il Natale…prima del dodicesimo rintocco della mezzanotte': cinque delle sue vetrine su rue de la Chaussée d'Antin sono decorate con scene ispirate al nuovo film La Bella e la Bestia di Christophe Gans con Vincent Cassel e Léa Seydoux, in uscita nella sale a febbraio 2014. Le vetrine di Natale mostrano diverse ambientazioni del film, mentre un displays interattivo in facciata consente ai passanti di entrare con la fantasia nella zona segreta della Bestia. Le altre vetrine del negozio raffigurano invece i viaggi di Lilly the Doll e Martin Teddy Bear. Lungo la strada, Lilly e Martin incontrano centinaia di personaggi animati, tra cui topi adorabili vestiti Marc Jacobs che utilizzano una rete per catturare una stella cadente, e scimmie in cappello a cilindro oscillante penzoloni su grandi orologi da tasca. Le stravaganti vetrine invitano così l'immaginazione a guardare il Natale con gli occhi di un bambino.

Ma non è l'unica decorazione natalizia a stupire nei Magazzini Lafayette: l'albero di Natale, per la prima volta sospeso sotto la cupola di vetro del negozio, riempe di magia l'atrio centrale. Creato in collaborazione con Swatch per celebrare il 30° anniversario, l'albero alto 18 metri è decorata con circa 3 km di luci scintillanti. Come un orologio svizzero, sessanta personaggi animati, tra cui topi, conigli, scimmie e pecore, danzano e volteggiano intorno al villaggio situato alla base dell'albero ogni ora. Un albero unico e spettacolare che, come ogni anno a Lafayette, non delude e conquista.

Con ‘Noel, Obsession Joyful di Prada', il Natale ai magazzini Printemps prende forma in undici vetrine su boulevard Haussmann, dove tradizione e originalità si mescolano per un Natale davvero eccezionale. I migliori designer e stilisti sono invitati a partecipare alla creazione della scenografia e le deorazioni si superano a vicenda nella magia e nella fantasia anno dopo anno.

Dopo Dior e Chanel, quest'anno le decorazioni natalizie sono affidate alla Maison Prada. Due dei famosi simboli di Prada – il motivo a scacchi e l'orsacchiotto – sono esposti in un nuovo ed originale concetto. Insieme, Prada e Printemps e la partecipazione di Gwyneth Paltrow madrina dell'inaugurazione, ricreano la magia del Natale attraverso ricche scene luminose e colorate che raccontano storie diverse. La slitta di Babbo Natale, guidata da renne, scivola invece lungo la facciata di Printemps sotto una pioggia di stelle e fiocchi di neve. I passanti restano incantati e affascinati: impossibile non prendersi il tempo per contemplare questo spettacolo.

Printemps Christmas Decorations Inauguration In Paris Credito– Pascal Le Segretain
in foto: Printemps Christmas Decorations Inauguration In Paris Credito– Pascal Le Segretain