Per alcuni lavorare dalle 8 del mattino alle 17 del pomeriggio può essere qualcosa davvero di stancante e noioso. La maggior parte delle persone svolge il proprio lavoro in un ufficio anonimo, con scrivanie, sedie e computer. Ma nel mondo c'è chi invece proprio un ufficio normale tutti i giorni non può vederlo perché lavora in luoghi estremi pieni di stranezze. Impossibile non ridere davanti ad alcune immagini di uffici davvero bizzarri come quello che usa un acquario a zig zag come parete divisoria tra le postazioni oppure quello che prevede una ruota da criceto al posto di una comune poltrona da scrivania.

Dimenticate i banali uffici con scrivanie e poltrone, box e postazioni lavoro. Ci sono alcuni luoghi di lavoro che eccellono in bizzarrie come l'ufficio completamente invaso da carte e documenti varie dove a stento si riesce ad entrare o quello dove i dipendenti devono stare in piedi davanti alla scrivania se vogliono lavorare; c'è poi l'ufficio dove la sedia da scrivania è un water, per non dovermi mai alzare dalla propria postazione, oppure quello che sembra un bunker senza finestre.

Non stiamo facendo riferimento agli uffici più belli al mondo, qui non ci sono né campi da Basket né divani, nessuna sala cinema né letti per riposare. Sono molti i modi per rendere un ufficio attraente e stimolante: alcuni dispongono di attrezzature sportive che aiutano i lavoratori a ridurre lo stress o far scorrere la giusta dose di adrenalina nelle vene; altri dispongono di salotti dove i lavoratori possono rilassarsi; per altri il luogo migliore in cui lavorare è uno spazio caldo e luminoso, come quello di casa propria. Gli uffici più assurdi invece fanno lavorare i propri dipendenti con un acquario a zig zag che funge da parete divisoria, oppure dove la postazione lavoro è un enorme ruota dei criceti, o ancora dove la sedia da scrivania è una bicicletta. Insomma non c'è da annoiarsi o stancarsi in uffici del genere.