Terminato Art Basel Miami, i galleristi, i collezionisti, le autorità, i vari festaioli lasciano rapidamente la città, ma quest'anno il più grande evento di mercificazione dell'arte sarà ricordato se non altro perché è coinciso con l'apertura della Art Pérez Museum Miami, progettato dagli architetti svizzeri Herzog & de Meuron.

Installation view Pérez Art Museum Miami: Oscar Munoz, cortina de bano. Photo Daniel Azoulay. Collection Pérez Art Museum Miami, gift of George M. Safirstein M. D. and Pola Reydburd
in foto: Installation view Pérez Art Museum Miami: Oscar Munoz, cortina de bano. Photo Daniel Azoulay. Collection Pérez Art Museum Miami, gift of George M. Safirstein M. D. and Pola Reydburd

Il PAMM, 3000 metri quadrati di gallerie all'interno di un struttura flessibile sviluppata su tre livelli, fa parte di un progetto di riqualificazione del lungomare Biscayne Bay di Miami. Il suo basso profilo sembra quasi scomparire rispetto al contesto con cui si confronta: un piacevole contrasto con l'architettura ornata e spesso svettante che si trova in tutta la città. Miami è nota per il suo iconico quartiere art deco, per gli edifici decorati senza grande rapporto col contesto e la permeabilità delle sue costruzioni tra interno ed esterno. Ciò che rende Miami così straordinaria però è il suo clima piacevole, la vegetazione lussureggiante e la diversità culturale. Per questo il nuovo PAMM, contemporaneamente orientato verso il parco, l'acqua e la città, è una struttura aperta e accogliente da tutti i suoi lati.

Image Search: Photography from the Collection. Installation view Pérez Art Museum Miami Photo by Daniel Azoulay photography
in foto: Image Search: Photography from the Collection. Installation view Pérez Art Museum Miami Photo by Daniel Azoulay photography

Il clima, la vegetazione, l'acqua, il sole sono gli elementi fondanti di questo progetto. L'interno dell'edificio punta tutta l'attenzione sulle opere d'arte: la collezione del museo conta attualmente oltre 1.800 opere. Ampie viste sulla baia e grandi quantità di luce naturale, insieme ai dettagli semplici in calcestruzzo e legno, rendono lo spazio permeabile e senza tempo. Lo spazio si articola attorno a 4 tipi differenti di gallerie, il cui rapporto è garantito da collegamenti fluidi non lineari. Gli ampi spazi aperti sono poi intervallati da luoghi più raccolti e contemplativi. Al centro dell'edificio, una scala grande collega i livelli espositivi. Questa scala funziona anche come un auditorium , con tende insonorizzanti in diverse configurazioni per fornire lo spazio per conferenze, proiezioni di film, concerti e spettacoli. E all'esterno spazi organici e piante rampicanti che mimetizzeranno sempre di più l'edifico in Biscayne Bay e nel Park Muesum dove sorge.

Pérez Art Museum Miami, north façade, December 2013. Designed by Herzog & de Meuron Photo by Iwan Baan
in foto: Pérez Art Museum Miami, north façade, December 2013. Designed by Herzog & de Meuron Photo by Iwan Baan

"Come nei precedenti esempi del nostro lavoro, le circostanze ambientali dell'edificio diventano centrali per il suo concept architettonico. Grazie alla sua vicinanza all'acqua, il museo è sollevato da terra. Usiamo lo spazio sotto l'edificio per il parcheggio a cielo aperto , esposto all'aria fresca che può anche gestire il deflusso delle acque piovane. Le palafitte che sostengono la piattaforma museo diventano colonne che sorreggono una sorta di baldacchino sospeso che copre l'intero sito crea uno spazio pubblico veranda che accoglie i visitatori al museo e al parco. In questa posizione eccezionale, abbiamo voluto che il museo offrisse una vista generosa verso l'esterno. Eppure, tutte ampie finestre dell'edificio sono incassate , con assi di legno sotto le travi di cemento per ridurre al minimo l'impatto del sole sul vetro e per ridurre il consumo energetico dell'edificio per il raffreddamento. Piante tropicali selezionate per la loro resistenza alle condizioni locali fagocitano il sistema strutturale. Tetto e piante combinati creano un microclima globale riducendo i divari estremi di temperatura tra esterno e interno. La superficie esterna delle massicce pareti di cemento del museo è cesellata in alcuni punti e lucida in altri: quando adiacente al vetro, il calcestruzzo è liscio e riflettente; quando rivolto verso l'esterno, il cemento diventa ruvido", spiegano gli architetti svizzeri.

Pérez Art Museum Miami, gallery view of Biscayne Bay, December 2013. Designed by Herzog & de Meuron Photo by Iwan Baan
in foto: Pérez Art Museum Miami, gallery view of Biscayne Bay, December 2013. Designed by Herzog & de Meuron Photo by Iwan Baan

PAMM ha aperto la scorsa settimana con la prima grande mostra internazionale dell'artista cinese Ai Weiwei, accanto a spettacoli dedicati al pittore cubano Amelia Pelaez e artista haitiano-nato Edouard Duval-Carrie, per un museo che intende essere sempre di più un hub importante nella mappa culturale della città. Con la sua vocazione contemporanea e la forte attenzione al rapporto col tessuto urbano, Il Perez Art Museum si configura come uno spazio capace di offrire a turisti e residenti un modello culturale innovativo e un fondamentale riferimento per il mondo dell’arte e del design, ma anche per appassionati e viaggiatori.