Il virus del Coronavirus sta facendo sempre più vittime e continua a preoccupare il mondo intero. ogni giorno gli operatori sanitari rischiano la vita per aiutare i più bisognosi. Così il designer Duyi Han ha deciso di realizzare un murale in una chiesa storica della provincia di Hubei, in Cina, dove il Coronavirus si sta diffondendo, in omaggio agli operatori sanitari. Il murale si intitola "I santi vestono di bianco".

Il murale in omaggio agli operatori sanitari del Coronavirus verrà realizzato in una storica chiesa della provincia di Hubei, in Cina. Il designer Duyi Han ha progetto un affresco che raffigura gli operatori vestiti di bianco al posto delle tipiche scene bibliche di santi o divinità nelle chiese. Il murale si chiama "I santi vestono di bianco" e trasformerà le pareti e i soffitti della chiesa in un grande murale con figure vestite con abiti bianchi di decontaminazione: "Coperti da maschere, guanti e tute per tutto il corpo,", spiega l'artista, "il lavoro rende omaggio ai dottori e alle infermiere anonimi che sono fondamentali per aiutare le persone infette dal Coronavirus".

Il designer Duyi Han così parla della sua arte: "Le caratteristiche della forma visiva nei disegni oggi sono momenti di continua evoluzione attraverso la storia. Regolarità e modelli si riflettono su diversi media, tempi e posizioni. L'ambiente percettivo in cui viviamo è il risultato di cicli sovrapposti: cicli di crescita e declino, alternanza di interessi e forse natura umana. Questi cicli offrono un processo generativo applicabile a qualsiasi disegno dato. L'applicazione più semplice sarebbe quella di una forma semplice: una forma originale cambia continuamente, ogni momento una forma mutante, creando così infinite possibilità tra austero vuoto ed elaborazione stravagante".