Il calcio è lo sport più diffuso sulla Terra, e ogni quattro anni il mondo si riunisce per il più grande evento sportivo del pianeta: la Coppa del Mondo. La magia del torneo è tale da tenere coinvolte 32 nazioni che mettono da parte le loro divergenze per vedere chi è il migliore del mondo. Quest'anno il Brasile ha l'onore di ospitare i Mondiali e alla vigilia della seconda partita dell'Italia, non c'è giornale o tv che non parli dell'Evento. La febbre calcistica ha coinvolto tutti ormai.

Gli stadi, a quanto pare, sono le cattedrali dell'età contemporanea. "Uno stadio è ora come un edificio civile, nel modo in cui le persone lo utilizzano come fosse una chiesa o un municipio o un centro di governo", dice Jon Niemuth, principale presso lo studio di architettura AECOM Ellerbe Becket. Ci sono migliaia di stadi di calcio in tutto il mondo, che vanno da svariati milioni di dollari, arene tradizionali con tutti i posti attorno e che probabilmente avrebbero bisogno di una mano di vernice. Tutti conoscono strutture iconiche come il Maracanà del Brasile, il Wembley di Londra e lo spagnolo Santiago Bernabeu, ma molti non sanno che nel mondo esistono tanti campi da calcio dalle linee spettacolari, capaci di inorgoglire i paesi in cui si trovano, oppure ci sono alcuni stadi in cui gli architetti hanno fallito e altri invece che si adattano in maniera molto intelligente al paesaggio circostante.

Unico è ad esempio lo SC Braga in Portogallo, scavato in una montagna: questo impianto fa uso del paesaggio circostante come un modo per tenere il tabellone e su cui stabilizzare gli spalti. Lo stadio più piccolo in questa lista è la sede della Nazionale Faroe Islands. A Singapore invece vi è un campo da calcio galleggiante che può contenere più di 30.000 fan: ci si chiede se danno l'attrezzatura subacquea ai raccattapalle?! Un altro stadio particolare è il Gospin Dolac, la patria della squadra croata NK Imotski, che si trova su una scogliera a strapiombo sul mare: la sua posizione unica tra le montagne della Croazia fa di questo un campo orribile per qualsiasi squadra ospite. In Ucraina la nazionale è invece costretta a giocare su un campo inclinato dove forse l'unico avversario che finisce per giocare è la gravità.  Ecco dunque una selezione dei campi di calcio noti per la loro stranezza.