Oggi sono in tanti a sapere di cosa si parla quando si nomina il Metodo Montessori, e, se non ne abbiamo pienamente consapevolezza non bisogna preoccuparsi perché probabilmente si sarà cresciuti in qualche scuola che ne applica l'approccio educativo senza neppure saperlo. Ormai in tutto il mondo sono più di 20000 gli istituti, tra nidi, scuole dell’infanzia, primarie, superiori e college, che hanno adottato il Metodo Montessori come strumento al servizio dei bambini dalla nascita fino ai diciotto anni. L'indipendenza, la libertà di scelta del proprio percorso educativo e il rispetto per il naturale sviluppo fisico, psicologico e sociale del bambino sono i punti caratterizzanti del pensiero di Maria Montessori. Tali principi fondamentali possono essere rispettati attraverso la realizzazione di un ambiente studiato scientificamente per permettere il corretto sviluppo delle abilità cognitive, sociali e morali di ogni essere umano. Tale ambiente può essere ricreato tanto a scuola quanto a casa.

Partendo da mobili e strumenti di gioco speciali, il bambino può essere educato e stimolato alla curiosità e all'apprendimento in modo ludico secondo il Metodo Montessori. Esistono così diversi arredi di casa che assecondano tale approccio educativo, perché il bambino non si forma solo a scuola ma anche tra le stesse mura domestiche. "L’ambiente Montessori contiene materiali e attività progettate appositamente per favorire l’interesse di chi apprende, in tutti i campi del sapere, dalle attività di vita pratica fino all’algebra e alla geometria", spiegano alla Fondazione Montessori, "In un ambiente favorevole e accogliente si possono osservare con facilità le naturali manifestazioni della persona umana e scoprire che si può apprendere bene e con piacere senza ricorrere a premi e punizioni, elicitando l’interesse attraverso l’impiego di tecniche d’insegnamento rispettose dell’individualità di ognuno, e lasciando i bambini liberi di lavorare secondo i propri ritmi e i propri interessi su materiali che permettono a tutto il corpo di esercitare intelligenza e creatività, sviluppando così una personalità democratica e aperta al mondo". Ecco dunque dieci esempi di mobili, giochi e strumenti pensati per i bambini che potrete realizzare anche facilmente a casa vostra.